Canton Ticino | 23 Agosto 2018

Scivola durante un’escursione e precipita in un dirupo per un’ottantina metri, muore una 36enne

Per la donna non c'è stato nulla da fare. Le operazioni di recupero sono state rese difficili dalla conformazione del luogo in cui è avvenuta la caduta

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Ieri, mercoledì 22 agosto, intorno alle 13.30, nel territorio di Onsernone, a pochi chilometri dal Canton Ticino, vi è stato una grave caduta che ha causato la morte di una donna. A comunicarlo la Polizia cantonale.

In base a una prima ricostruzione, una 36enne cittadina svizzera, domiciliata nel canton Basilea Campagna, stava effettuando un’escursione con una conoscente, quando per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, ha perso l’equilibrio, scivolando sul sentiero e precipitando poi in un dirupo per un’ottantina di metri.

Le operazioni di recupero sono state rese difficili dalla conformazione del luogo in cui è avvenuta la caduta. Sul posto, oltre alla Polizia cantonale, sono intervenuti il Soccorso alpino Locarno e i soccorritori della Rega che non hanno potuto far altro che constatare la morte della 36enne a causa dalle gravi ferite riportate nella caduta.

Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto anche l’intervento del Care Team.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127