EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Castello Cabiaglio | 23 Agosto 2018

Fermato in Valcuvia in auto, i carabinieri lo trovano con un coltello e coca. Denunciato 38enne

Il fatto si è verificato nella serata di ieri lungo il tratto di provinciale che attraversa Castello Cabiaglio. Tra gli effetti dell'uomo anche un grammo di cocaina

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

I carabinieri della Stazione di Cuvio, nella serata di ieri, hanno denunciato in stato di libertà un trentottenne italiano residente nel luinese, responsabile di porto abusivo di coltello.

Nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale, i militari hanno fermato l’autovettura dell’uomo sulla Strada Provinciale 45, in via per Brinzio di Castello Cabiaglio, località più volte al centro di attività di spaccio nelle zone boschive.

I carabinieri, considerate le circostanze e ritenendo sospetta la presenza del trentottenne, hanno effettuato un minuzioso controllo, perquisendo sia l’uomo che il veicolo.

I dubbi si rivelano da subito fondati grazie al ritrovamento di un coltello dotato di lama lunga 7 centimetri, nonché di un grammo di cocaina.

Immediata la denuncia alla Procura della Repubblica di Varese per porto abusivo di coltello, accompagnata dalla segnalazione dell’uomo alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127