Curiglia con Monteviasco | 16 Agosto 2018

Curiglia con Monteviasco, alla scoperta del Masso delle Croci all’Alpone con il CAI Luino

L'appuntamento con l'escursione organizzata dal c è per sabato 18 agosto alle ore 9.20. Un'occasione per conoscere storia e natura dei luoghi

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Sabato 18 agosto, come di consueto, il CAI Luino e il Gruppo Archeologico Luinese propongono una facile escursione nell’alto luinese, insieme all’archeologo Stefano Torretta, per conoscere il Masso delle Croci.

Tutta l’area di Curiglia con Monteviasco è un importante bacino di evidenze storiche che, attraverso i numerosi massi recanti incisioni rupestri, ci raccontano del lontano passato della nostra zona. Nello specifico, i massi presenti nella zona dell’Alpone di Curiglia si prestano perfettamente a coniugare la passione dell’escursione nella natura con il piacere della riscoperta del passato.

I massi coppellati, facilmente visitabili lungo il percorso, ci portano indietro nel tempo fino alla prima età del Ferro (900-700 a.C.) ed alle popolazioni locali legate alla cultura di Golasecca, mentre il decisamente più famoso Masso delle Croci ci mostra una successione di epoche, dal periodo antecedente l’anno zero (croci antropomorfe), fino a giungere al grande momento della cristianizzazione delle nostre valli (croci latine e croci greche) che dall’anno 1000 è giunto fino al 1500 di Carlo Borromeo e della sacralizzazione cristiana di evidenze pagane come erano i massi recanti incisi pagane.

Il programma. Sabato il ritrovo, presso il parcheggio all’ingresso de “Le Betulle”, in via Lugano, è fissato alle 9.20, mentre alle 9.30 si partirà con mezzi propri verso Pradecolo (rifugio Campiglio). L’escursione inizierà alle 10 e terminerà alle 15.

I dettagli. Abbigliamento e calzature adeguate. Pranzo al sacco. Gita gratuita con condivisione spese auto. Assicurazione: solo i soci CAI usufruiscono della copertura assicurativa per infortuni. Avvertenza ogni partecipante alla passeggiata è responsabile della propria incolumità.

Per ulteriori informazioni sono disponibili i seguenti contatti: CAI Luino (via B. Luini, 16) – 0332511101 – cailuino@cailuino.it; Informazioni Turistiche Luino (via della Vittoria, 1) – 0332 530019 – infopoint@comune.luino.va.it.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127