Luino | 16 Agosto 2018

Cade nel centro di Luino e sbatte la testa, 18enne finisce in Pronto Soccorso

Un ragazzo è caduto, intorno alle 15, in viale Dante, sul marciapiede all'incrocio dell'ingresso con il deposito dei bus, davanti all'AVAV. Sul posto 118 e Polizia

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Una disavventura è avvenuta oggi, giovedì 16 agosto, nel centro cittadino di Luino intorno alle 15.

Un 18enne di cittadinanza straniera, probabilmente un turista che si trovava nel paese lacustre con la propria famiglia, è caduto accidentalmente nei pressi del marciapiede davanti all’AVAV di Luino, all’incrocio tra viale Dante e la stradina che conduce al deposito dei bus.

Non si conosce con esattezza quanto sia avvenuto, ma da quanto si apprende, sembra si tratti proprio di una caduta e che, sfortunatamente, il giovane abbia sbattuto la testa per terra e che abbia perso molto sangue.

Sul posto, per i primi soccorsi, due agenti della Polizia di Stato Settore di Frontiera di Luino, ai quali ha fatto seguito l’intervento dell’automedica e del personale sanitario del 118 della Padana Emergenza di Luino. Il ragazzino è stato prima soccorso sul luogo della caduta e poi trasportato al Pronto Soccorso del nosocomio luinese, dove è arrivato in codice verde. Fortunatamente per lui e per la sua famiglia solo un grande spavento, nulla di grave.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127