EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Milano | 2 Agosto 2018

Regione, alle “Unioni di comuni lombarde” oltre 5 milioni di euro per migliorare i servizi

Per il 2018, le Unioni Lombarde che hanno chiesto il contributo sono 69 sulle 71 iscritte al "Registro delle Unioni di Comuni Lombarde"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Cinque milioni e 500 mila euro. Regione Lombardia li ha stanziati come contributo ordinario per l’anno 2018, destinato alle 69 “Unioni di Comuni Lombarde” per un totale di 208 Comuni associati, di cui, secondo la normativa regionale vigente, l’85 per cento è definibile “piccolo comune”.

“Grazie a questo provvedimento – spiega l’assessore regionale agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni Massimo Sertori, commentando il decreto appena firmato a favore delle Unioni per la gestione associata di funzioni e servizi – si conclude l’iter a favore delle ‘Unioni di Comuni Lombarde’, garantendo loro il contributo ordinario per la gestione associata di funzioni e servizi comunali per l’anno in corso. Si tratta di un importante sostegno economico, che permetterà di migliorare i servizi pubblici già esistenti e avviarne di nuovi”.

Nello specifico, per il 2018, le Unioni Lombarde che hanno chiesto il contributo sono 69 sulle 71 iscritte al “Registro delle Unioni di Comuni Lombarde”, eguagliando lo stesso numero dell’anno precedente.

“Rispetto allo scorso anno – sottolinea Sertori – Regione Lombardia non solo conferma l’impegno nei confronti degli Enti locali, ma incrementa di 500.000 euro lo stanziamento ordinario, con l’intento di evitare un’eccessiva riduzione del contributo da destinare a ogni singola realtà associativa”. “Questo – conclude l’assessore – ha portato a soddisfare pienamente le richieste di contributo” conclude Massimo Sertori.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127