EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 16 Luglio 2018

Tenta di tuffarsi in piscina dal balcone, ma cade da 4 metri: serie ferite per una 19enne

La giovane, atterrata sul prato sottostante, è stata soccorsa della Croce Verde di Lugano e la Rega, che l'hanno trasportata in ospedale con l'elicottero

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nella giornata di ieri, poco dopo le 18, in località Curio, a pochi chilometri dal confine, vi è stato un infortunio che ha coinvolto una giovane cittadina svizzera. A comunicarlo la Polizia Cantonale.

Stando a una prima ricostruzione, la 19enne, domiciliata nel Luganese, si trovava sul balcone di un’abitazione ad un’altezza di circa quattro metri con l’intento di tuffarsi nella piscina sottostante.

Per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, la giovane è atterrata sul prato. Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Lugano e la Rega, che dopo aver prestato le prime cure alla 19enne l’hanno trasportata in elicottero all’ospedale.

A detta dei medici la giovane ha riportato serie ferite ma non tali da metterne in pericolo la vita.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127