EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Castello Cabiaglio | 16 Luglio 2018

Fermato nei boschi della Valcuvia con 95 grammi di cocaina, arrestato 36enne

L'uomo, italiano e residente nel varesotto, aveva con sé anche 500 euro in contanti. Segnalati alla Prefettura come assuntori un 51enne, un 56enne ed un 61enne

Fermato nei boschi della Valcuvia con 95 grammi di cocaina, arrestato 36enne
Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Grande operazione contro il traffico di stupefacenti nelle zone boschive della Valcuvia da parte dei militari dell’Arma della stazione di Cuvio.

I carabinieri, appartenenti alla Compagnia di Luino, hanno arrestato nella notte di venerdì, durante un servizio di controllo organizzato ad hoc, un 36enne, italiano e residente in provincia di Varese, in un bosco di Castello Cabiaglio.

L’uomo è stato trovato in possesso di ben 95 grammi di cocaina e 500 euro in contanti di diverso taglio. Insieme a lui sono stati segnalati alla Prefettura di Varese anche altre tre uomini, come assuntori. Si tratta di un 51enne di Gemonio, di un 56enne marocchino e di un 61enne italiano, entrambi residenti nel Medio Varesotto.

Il Gip del Tribunale di Varese questa mattina ha convalidato l’arresto del 36enne, disponendo gli arresti domiciliari.

L’operazione dei Carabinieri di Cuvio si inserisce in una più vasta serie di controlli sul territorio per contrastare lo spaccio di stupefacenti, una problematica che, negli ultimi tempi, era già all’attenzione dei militari dell’arma in tutta la zona boschiva della Valcuvia.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127