Tradate | 12 giugno 2018

Tanti partecipanti e tanta allegria alla Galmarini FisioRun

452 partecipanti, incoraggiati anche dalla bella giornata di sole, hanno invaso le strade di Tradate e del Parco Pineta. Ecco com'è andata e le foto

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Grandissimo successo anche quest’anno per la quarta edizione della Galmarini Fisiorun, la corsa/camminata all’interno del Parco Pineta di Tradate, organizzata con entusiasmo dalle fisioterapiste dell’Ospedale Galmarini di Tradate nell’ambito del progetto regionale “Ospedali che promuovono la salute” (W.H.P.)

L’iniziativa, patrocinata dall’ASST Sette Laghi e dal Comune di Tradate, è stata supportata da alcune associazioni locali: Pro loco di Tradate, Amici dell’Ospedale, Rione Pineta, Associazione diabetici, Gruppo alpini e Ciclisti di Abbiate.

452 partecipanti, incoraggiati anche dalla bella giornata di sole, hanno invaso le strade di Tradate e del Parco Pineta nell’affrontare uno dei due percorsi previsti rispettivamente di 6 e 12 km. Tra questi molti i dipendenti del Galmarini.

Alla partenza il Direttore Medico dell’Ospedale, Dott.ssa Brunella Mazzei, dopo i consueti ringraziamenti, ha ricordato che l’Ospedale di Tradate è “un ospedale che ha voglia di correre, è un ospedale fatto da persone e situazioni che giorno dopo giorno, pur nelle difficoltà, credono in ciò che fanno“. E’ seguito, poi, un minuto di silenzio per ricordare la dott.ssa Francesca Sabotto, dipendente dell’Ospedale di Tradate, scomparsa di recente.

I primi ad arrivare sono gli atleti della 6 km, primo tra gli uomini Alberto Ceriotti seguito da Raffaele Nastasi e Paolo Ballabio. Tra le donne prima a tagliare il traguardo è Cristina Gallì, seguita da Chiara Testi e Elena Peri. Nella gara lunga il primo è Andrea Marzio, seguito da Alberto Larice e Luca Granfo. Tra le donne la più veloce è stata Alessia Crivellaro, seconda Silvia Borelli e terza Gabriella Cremonese.

Alla conclusione del percorso scelto, ciascuno ha potuto ritemprarsi grazie a frutta e bevande fresche gentilmente offerti dalla ditta di ristorazione Cirfood e poi passare un sereno pomeriggio alla festa del Rione Pineta. Ai partecipanti, oltre al pacco gara, sono stati assegnati numerosi premi, disponibili grazie alla generosità dimostrata dai numerosi commercianti di Tradate e dei paesi limitrofi, amici e pazienti.

Insomma, una giornata trascorsa serenamente all’insegna del benessere e della vita sana, che ha consolidato ancora di più il legame tra l’Ospedale e il suo territorio.

L’appuntamento è per l’anno prossimo per la V° edizione della “Galmarini Fiosiorun”.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127