Varese | 21 Marzo 2018

Nuovo servizio di Dialisi peritoneale domiciliare video-assistita

I benefici di questa metodica vanno da una maggiore personalizzazione della terapia, ad un miglioramento della qualità della prestazione stessa

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Martedì 27 marzo, alle ore 11.30, nella sede della Dialisi dell’Ospedale di Circolo, sarà presentato il nuovo servizio di Dialisi peritoneale domiciliare video-assistita.

Si tratta di una metodica che, sfruttando la telematica, permette di soddisfare le esigenze del paziente affetto da insufficienza renale cronica evitandogli continui accessi in Ospedale, senza però ridurre l’intensità dell’assistenza sanitaria.

I benefici di questa metodica, che dà piena attuazione ai principi su cui è stata costruita la riforma sanitaria lombarda, vanno da una maggiore personalizzazione della terapia, ad un miglioramento della qualità della prestazione stessa, perché erogata al domicilio del paziente, fino al superamento delle difficoltà legate all’orografia del territorio dell’ASST dei Sette Laghi.

Durante la conferenza stampa sarà mostrato nel dettaglio il funzionamento di questa nuova metodica. Interverranno il Direttore Generale, Callisto Bravi, il Direttore Sanitario, Carlo Alberto Tersalvi, e il Direttore della nefrologia e Dialisi, Giuseppe Rombolà.

-->
"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127