Canton Ticino | 12 Marzo 2018

Magliaso, bambina rimane incastrata nella porta del treno in partenza. È in gravi condizioni

La piccola undicenne è stata trascinata per diverse decine di metri prima che il treno si fermasse, grazie all'intervento di alcuni passeggeri

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Oggi, poco prima delle 13, presso la stazione di Magliaso, vi è stato un incidente ferroviario sulla linea che collega Ponte Tresa a Lugano.

Per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, una 11enne cittadina svizzera domiciliata nella regione, che si trovava sul marciapiede e si apprestava a entrare nel treno, è rimasta incastrata con un piede nella porta del convoglio quando lo stesso era in partenza in direzione di Lugano.

La giovane è stata trascinata per diverse decine di metri prima che il mezzo si fermasse, grazie all’intervento di alcuni passeggeri che hanno azionato il freno d’emergenza.

Sul posto sono intervenuti  i soccorritori della Croce Verde di Lugano che, dopo aver prestato le prime cure all’11enne, l’hanno trasportata in ambulanza all’ospedale.

Stando a una prima valutazione medica la giovane avrebbe riportato serie ferite. Diversi i disagi sul traffico veicolare dal confine fino a Lugano. A comunicarlo è la Polizia Cantonale.

(Foto © www.tio.ch)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127