Maccagno con Pino e Veddasca | 19 Febbraio 2018

“Sardegna – Selvaggio Blu”, a Maccagno un incontro per parlare di trekking tra cielo, mare e… sassi

I soci del CAI Luino Francesco Bianchi, Vittorina Dellea, Bertino Piga e Donato Dellea presenteranno la loro avventura in Sardegna percorrendo il famoso itinerario

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

I soci del CAI Luino Francesco Bianchi, Vittorina Dellea, Bertino Piga e Donato Dellea presenteranno venerdì 23 febbraio, alle ore 21 presso il Punto d’Incontro di Via Valsecchi a Maccagno con Pino e Veddasca, la loro avventura in Sardegna percorrendo l’itinerario del famoso trekking “Selvaggio Blu”.

Il “Selvaggio Blu” è un trekking particolarmente impegnativo che si svolge sull’orlo delle falesie calcaree a picco sul mare nel golfo di Orosei nella Sardegna centro orientale. E’ stato ideato negli anni ’80 da due alpinisti italiani, Mario Verin e Peppino Cicalò, che per primi, affascinati dalla bellezza selvaggia di questo tratto di costa, hanno faticosamente percorso tratti di sentieri dei pastori e delle loro greggi legandoli con percorsi cercati e scoperti a fatica tra i calcari e la vegetazione del Supramonte.

A divulgare questo bellissimo trekkink è stata la guida della Cooperativa Goloritzè di Baunei, Antonio Cabras, che lo ha inserito nel suo programma di escursionismo in Sardegna. Il Selvaggio Blu è stato percorso nel settembre 2017 da quattro soci del CAI di Luino accompagnati dalla guida Antonio Cabras e altre sette persone. L’ingresso è gratuito.

(Foto © Selvaggio Blu – Baunei Sardegna)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127