Maccagno con Pino e Veddasca | 19 Febbraio 2018

Maccagno con Pino e Veddasca al passo coi tempi: arriva il car sharing per i cittadini

L'inaugurazione avverrà venerdì prossimo, alle 11.30, presso il parco del comune. Rispetto dell’ambiente e salvaguardia della salute dei cittadini sono i capisaldi

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Se nelle città più grandi d’Italia il car sharing è ormai una abitudine quotidiana per gli spostamenti e le comodità di tanti cittadini, non si può dire lo stesso per il nord della provincia di Varese, ma è Maccagno con Pino e Veddasca a lanciare per prima la sfida agli altri comuni.

Proprio per questa ragione, come annunciato a novembre, quando erano in corso i lavori per la realizzazione delle colonnine elettriche utili alle automobili, venerdì 23 febbraio, alle ore 11.30, presso il Parco del Palazzo Municipale di Maccagno, il sindaco Fabio Passera e il presidente di Ferrovie Nord Milano Andrea Gibelli, inaugureranno il car sharing (letteralmente “auto condivisa”) tra amministrazione comunale e la cittadinanza.

Un progetto con macchina interamente elettrica (una Renault “Zoe”) e un nome roboante (“2.0 Just in time”), ma dal grande valore simbolico.

“Finalmente un’autovettura completamente elettrica – racconta il sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca, Fabio Passera -, che il comune utilizzerà per le proprie necessità dalle ore otto del lunedì mattina fino alle dodici del sabato di ogni settimana. Poi, per l’intero fine settimana e per chiunque lo desideri, potrà utilizzarla, previo il semplice abbonamento al servizio. Rispetto dell’ambiente e salvaguardia della salute dei cittadini sono i capisaldi di questa iniziativa voluta e sostenuta da E-Vai, la società interamente pubblica partecipata da FNM e da Regione Lombardia”.

La popolazione é invitata a intervenire.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127