Canton Ticino | 12 gennaio 2018

Scomparso in Ticino, al via le ricerche di un 18enne

Al momento dell’allontanamento da Lugano-Pregassona, indossava un pullover di colore nero, jeans di color nero, piumino di colore blu e occhiali da vista

Questa mattina è stato lanciato l’allarme di scomparsa, in Canton Ticino, per ritrovare Boris Bernasconi, 18enne cittadino svizzero, domiciliato a Pregassona.

E’ da ieri sera, giovedì 11 gennaio, intorno alle 22.15, che si sono perse le sue tracce da Lugano-Pregassona. A darne l’allarme oggi la Polizia Cantonale, che si è messa alla ricerca del giovane ragazzo.

Connotati: Carnagione bianca, età apparente anni  20,  corporatura robusta, altezza cm 167, peso kg 90, viso largo, pizzetto, occhi azzurri chiari,  naso grande,  labbra carnose, orecchie normali,  capelli castani scuri,  ricci corti. Lingua madre italiano

Al momento dell’allontanamento indossava un pullover di colore nero, pantaloni Jeans di color nero, giacca (piumino) di colore blu, occhiali da vista.

In caso di rintraccio avvisare il Comando della Polizia cantonale allo + 41 848 25 55 55.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"