EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Valganna | 17 Novembre 2017

Ghirla: addio a “Nonna Rock”, Yara Sueli si è spenta la scorsa notte

Si è spenta a novant'anni Eugenia Madrassi, in arte Yara Sueli, molto nota in paese. I funerali si svolgeranno domani alle ore 11 a Ghirla.

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Tutta la comunità di Valganna si stringe attorno alla famiglia di Eugenia Madrassi (in arte Yara Sueli) e Antonio Carino. “Nonna Rock”, così chiamata in paese, che da decenni insieme al marito gestisce la gelateria “Il Gelatiere” di Ghirla, si è spenta nella scorsa notte all’età di 90 anni. Eugenia, dopo aver accusato uno scompenso cardiaco, è stata trasportata all’Ospedale di Luino, ma è spirata proprio nel nosocomio. Per lei non c’è stato nulla da fare.

L’amministrazione comunale, con il sindaco Bruna Jardini, esprime il suo cordoglio: “Siamo vicini ad Antonio, al quale esprimiamo le nostre più sentite condoglianze. Per anni è stata un vero punto di riferimento per tante persone e non possiamo far altro che esprimere gratitudine nei suoi confronti”.

Eugenia era famosa non solo in tutta la Valganna, ma anche in Italia grazie alla sua passione per la musica. Dopo gli ottant’anni, infatti, Yara Sueli, ha prodotto ben tre album e grazie alla musica è stata ospite in diverse trasmissioni Rai e Mediaset, conquistando un vasto pubblico. Tanti i clienti che una volta entrati in gelateria venivano allietati dalla sua voce e dalle sue canzoni. Verrà ricordata da tutti così.

I funerali si svolgeranno domani alle ore 11 a Ghirla, presso la Chiesa di San Cristoforo.

Nella foto Eugenia insieme a suo marito Antonio (Foto © www.sposalicious.com)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127