Cassano Valcuvia | 17 Ottobre 2017

Sapori autunnali e piatti tradizionali al “Grotto del Sorriso”. Si inizia venerdì con la “Serata Trippa”

Dopo le varie attività culturali proposte, i festeggiamenti del compleanno e numerosi weekend insieme, tornano le serate a tema nel noto locale di Cassano Valcuvia

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Come le fredde temperature, che pur facendosi sempre più rigide trovano ad attenderle delle giornate soleggiate, anche il malinconico fascino delle atmosfere autunnali sembra svanire non appena varcato l’ingresso della calda ed accogliente realtà del “Grotto del Sorriso”. La semplicità degli elementi che lo caratterizzano, la capacità di reinventarsi in base al naturale avvento delle stagioni, oltre al contagioso entusiasmo del suo staff, continuano a fare del noto ristorante di Cassano Valcuvia la scelta vincente per trascorrere un lieto fine settimana all’insegna della gastronomia.

Settimana dopo settimana sono tante le sorprese che il “Grotto” riserva ai suoi “amici”, e lo è anche quella in programma per il fine settimana in arrivo. Protagonista indiscusso sarà questa volta un piatto entrato a far parte della migliore tradizione di molte regioni d’Italia: la trippa. Una proposta, quella in programma per la serata di venerdì 20, capace di scaldare gli animi e perfettamente il linea con quello che il periodo dell’anno sembra suggerire. Ad aprire il menù dedicato alla serata sarà come di consueto l'”Antipasto”, seguito dalla portata protagonista: la “Trippa”, una pietanza dalle caratteristiche semplici quanto intramontabili. Il menù proseguirà con un “Sorbetto”, mentre a chiudere la proposta sarà il goloso “Assaggio di formaggi di valle”.

Per tutto il mese di ottobre, poi, a tenere banco al “Grotto del Sorriso” saranno le originali proposte che lo chef Bardelli ha selezionato. Un menù ricco di profumi e sapori tipicamente autunnali capace di offrire ai numerosi ospiti la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di combinazioni sia a pranzo che a cena a partire da venerdì fino a domenica.  Ad aprire le proposte in serbo per ottobre troviamo come di consueto gli antipasti tra cui si annoverano l’“Antipasto di lago”, l’“Antipasto di terra”, il “Tagliere di formaggi di Valle”, accompagnato da miele e marmellate, il “Tagliere di prosciutto crudo” e la “Trota in carpione”. Grande varietà di scelta anche per i primi piatti proposti da chef Bardelli: “Pasta alla carbonara di trota”, “Pasta Rustega” con ragù di guanciale, spezie e prugne, “Pasta al ragù di carne”, “Pasta al pomodoro”, “Risotto con i funghi” e “Zuppa/Pasta con i ceci”. Passiamo, poi, ai secondi tra i quali troviamo il “Coniglio nostrano con olive e pinoli”,  “Medaglioni di filetto di pollo con funghi”, “Tagliata di manzo italiano”, “Filetto misto di lago”, “Trota al gorgonzola con riso venere” e “Tofu in padella con verdure”. Tra i contorni “Patatine fritte”,”Verdure del giorno” ed “Insalata mista”. A concludere la ricca scelta proposta nel menù i golosi dessert: “Dolci della casa” e “Gelato”.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni, consultare la Pagina Facebook o telefonare al +39 347 34 26 263.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127