Artogne | 11 Settembre 2017

Siglato il gemellaggio tra la musica Cittadina di Luino e la Banda Musicale di Artogne

L'accoglienza è stata calorosa e al momento conviviale non sono mancati i reciproci sentimenti di stima e di nascente amicizia da parte dei rispettivi rappresentanti

Siglato il gemellaggio tra la musica Cittadina di Luino e la Banda Musicale di Artogne
Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Ieri, domenica 10 settembre, è stato siglato il gemellaggio tra la Musica Cittadina di Luino e la Banda Musicale di Artogne.

Già dalle prime battute della giornata si respirava l’aria di incontro e familiarità, sul pullman che di buon’ora è partito da Luino verso la piccola cittadina della Valcamonica ai piedi del monte Campione e al confine del lago d’Iseo. Il clima era di festa. Ispiratore dell’incontro è stato Antonio Benedetti, nativo di Artogne e luinese di adozione da oltre sessant’anni. Il corpo musicale luinese, guidato dal Maestro Fabrizio Rocca, è stato accompagnato dal presidente Antonio Todeschini, dal vice-presidente Franco Sai, da numerosi consiglieri e sostenitori.

Davanti alla chiesa di Artogne si è svolto un intrattenimento musicale, dove le due bande si sono dapprima esibite individualmente e poi unite nell’esecuzione di tre brani.

Al simpatico incontro hanno partecipato anche la presidente della Banda di Artogne, con il suo vice e l’assessore al Bilancio in rappresentanza del comune. L’accoglienza è stata calorosa e al momento conviviale non sono mancati i reciproci sentimenti di stima e di nascente amicizia da parte dei rispettivi rappresentanti.

Per questo, la musica cittadina di Luino e la Banda di Artogne si sono salutati con un arrivederci in riva al lago Maggiore.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127