Berna | 8 Agosto 2017

Disoccupati in aumento a luglio in Svizzera, ma calano in Canton Ticino

Numeri e dati interessanti quelli emessi dalla SECO, soprattutto per quanto riguarda il Ticino: disoccupazione in calo sia su base annua, sia su base mensile

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Alla fine di luglio in Svizzera erano iscritti 133.926 disoccupati presso gli uffici regionali di collocamento (URC), ossia 323 in più (+0,2%) rispetto al mese precedente, secondo i rilevamenti effettuati dalla Segreteria di Stato dell’economia (SECO).

In Ticino erano 4.982, ossia 109 in meno (-2,1%), rispetto a giugno e 87 in meno (-1,7%) rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Nel canton Grigioni alla fine dello scorso mese si registravano 1.084 disoccupati iscritti presso gli URC, ossia 189 in meno (-14,8%) su base mensile e 285 in meno (-20,8%) su base annua, si legge in un comunicato odierno della SECO.

In Svizzera, invece, il tasso di disoccupazione è rimasto invariato al 3,0%. Rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, il numero di senza lavoro è calato di 5.384 (-3,9%).

Il numero di giovani disoccupati (15-24 anni) è aumentato di 1.555 unità (+11%) arrivando al totale di 15.663, ciò corrisponde però a 1.444 persone in meno (-8,4%) rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

I disoccupati di 50 anni si sono ridotti di 467 unità (-1,3%), attestandosi a 35.755. Su base annua ciò corrisponde a una diminuzione di 324 persone (-0,9%).

Complessivamente le persone in cerca d’impiego registrate alla fine dello scorso mese erano 195.223, ossia 1.673 in meno su base mensile e 4.124 (-2,1%) in meno su base annua.

Il numero dei posti vacanti annunciati presso gli URC è diminuito di 214, raggiungendo 12.206 unità.

Inoltre, nel mese di maggio sono state interessate dal lavoro ridotto 3.876 persone, ovvero 144 in meno (3,6%) rispetto al mese precedente. Il numero delle aziende colpite è sceso di 70mila unità (15,3%), attestandosi a 389. L’ammontare delle ore di lavoro perse è aumentato di 913 (+0,4) portandosi a 204.779 ore. Nel corrispondente periodo dell’anno precedente (maggio 2016) erano state registrate 335.884 ore perse, ripartite su 6.414 persone in 623 aziende.

Secondo i dati provvisori forniti dalle casse di disoccupazione, infine, nel corso del mese di maggio 2017, 3.704 persone hanno esaurito il loro diritto alle prestazione dell’assicurazione contro la disoccupazione.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127