Luino | 23 Giugno 2017

“Il Musichiere” oggi protagonista a Luino con sfide a ritmo di musica in riva al lago

Una serata che vuole coinvolgere curiosi ed appassionati di musica. L'evento è organizzato dall'Aisu all'interno del programma del "Festival della Poesia"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

“Il Musichiere”, celebre programma televisivo italiano diretto da Antonello Falqui, andato in onda su RaiUno dal 1957 al 1960, oggi sbarca sulle rive del lago Maggiore, prendendo il nome di “CheMusicaè”, evento inserito nel programma del “Festival della Poesia” organizzato da Aisu, che si terrà a partire dalle 18 lungo la scalinata a lago di piazza Libertà a Luino, nei pressi del Caffè Clerici. Questo “Aperitivo in Musicoliere’, un gioco a coppie con musica e poesia, si rifà proprio al mitico quiz che per anni ha tenuto gli italiani davanti alla tv. I concorrenti partecipanti, seduti su di una sedia a dondolo, dovevano ascoltare l’attacco di un brano musicale e, una volta riconosciutolo, precipitarsi a suonare una campanella a dieci metri di distanza per avere diritto a dare la propria risposta.

E così, questa sera, grazie ad Aisu, i partecipanti, uno contro uno, saranno messi alla prova per indovinare canzoni degli anni ’60-’70-’80. Il primo dei due che indovinerà due canzoni passerà alla fase successiva. Dopo le prime sfide dove uno dei due concorrenti passerà il turno e vi saranno le eliminatorie che porteranno i migliori due in finale. A premiarli sarà il presidente dell’associazione luinese, Sergio Moalli, mentre presenterà la serata Alfredo Salvi in compagnia di Kiki Rovere, aiutati a loro volta dalla giuria composta da Patrizia Martino e Valeria Valentini.

Le iscrizioni verranno effettuate al momento. Se la prima parte di gara inizierà ad orario aperitivo, dalle 18, la seconda parte si concluderà intorno alle 22.

Per maggiori informazioni sul”CheMusicaè”, consultare la Pagina Facebook dell’evento.

(Foto di copertina © Nicola Cerinotti)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127