Cuveglio | 15 Giugno 2017

Cuveglio, cinquantenne italiano arrestato per danneggiamento

L'uomo è stato bloccato mentre tagliava gli pneumatici di un’auto in sosta

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nel pomeriggio di ieri, 14 giugno, i Carabinieri della Stazione di Cuvio hanno tratto in arresto per danneggiamento aggravato D.P., 50enne del luogo residente a Cuveglio e già noto alle Forze di Polizia per piccoli precedenti penali.

I Carabinieri, dopo diversi giorni di appostamento in paese, in seguito alle segnalazioni di alcuni residenti che avevano lamentato il danneggiamento delle proprie auto, hanno bloccato l’uomo a Cuveglio in via Volta, mentre stava tagliando gli pneumatici di una Opel Tigra parcheggiata lungo la pubblica via.

L’uomo ha ammesso le proprie responsabilità ai militari della Stazione di Cuvio, guidati dal capitano della Compagnia di Luino, Alessandro Volpini, che, nel corso degli accertamenti successivi al fatto, hanno verificato, anche grazie alle testimonianze dei residenti ed ai filmati degli impianti di videosorveglianza attestati in zona, che il 50enne, poco prima, aveva rigato la fiancata di un’auto parcheggiata in una via limitrofa.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Varese. Questa mattina, a seguito di udienza di convalida, è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127