23 Maggio 2017

Gli studenti dell’I.S.I.S. “Città di Luino” tra storia e letteratura si preparano al progetto “Tourist Angels”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Stamane in biblioteca le ragazze e i ragazzi dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore – Tecnico Economico e Tecnologico Città di Luino – “C. Volontè”, coinvolti nel Progetto dei “Tourist Angels”, hanno partecipato ad una lezione di formazione a cura della Dottoressa Tiziana Zanetti, dipendente comunale ed esperta in beni culturali, sul tema: “Luino tra storia e letteratura”.

Gli studenti dell’I.S.I.S “Città di Luino” tra storia e letteratura si preparano al progetto “Tourist Angels”. Il progetto “Tourist Angels”, di Regione Lombardia e Camera di Commercio di Varese insieme a In Explora, mira a coinvolgere gli studenti delle scuole superiori nella promozione del loro territorio, essendo il turismo uno dei motori fondamentali dello sviluppo economico, anche in Lombardia. A Luino coinvolge le due classi terze dell’indirizzo turistico dell’ISIS di Luino che hanno iniziato il loro percorso di stage con alternanza scuola lavoro lo scorso mese di aprile: vengono impiegati presso l’Ufficio Turistico comunale di Via della Vittoria e presso l’Infopoint Alto Lago Maggiore gestito da Canottieri Luino; il loro compito non è limitato all’informazione turistica ma si estende all’accoglienza e al supporto in occasione di manifestazioni.

“Sono molto soddisfatta del vostro operato sul territorio di Luino: seguo il progetto dall’inizio e ringrazio tutti gli enti coinvolti, la Preside dell’I.S.I.S. Lorena Cesarin, presente stamane con noi e la figura di riferimento di Iat Luino Cristina Scaglioni – commenta il Consigliere al Turismo e Commercio Laura Frulli -. Luino e i suoi dintorni hanno molto da offrire e anche il varesotto: ieri, ad esempio, ho visitato il Sacro Monte e ho apprezzato questo gioiello che fa parte del Patrimonio Unesco. Questi ragazzi sono il futuro. Auspico che questo progetto pilota riscuota grande successo”. Per la Città di Luino, il progetto è seguito dalla Dottoressa Simona Corbellini, funzionario del servizio cultura, sport e turismo.

Anche la Preside dell’I.S.I.S.Lorena Cesarin ha avuto parole di apprezzamento per questa iniziativa: “I nostri ragazzi sono giovani e in gamba e si stanno preparando con serietà per diventare esperti anche se sono piccoli per queste attività: hanno solo sedici anni ma sono molto bravi ed attivi. Questi risultati si ottengono anche grazie ai docenti Gianluca Bianchi e Filomena Parente che li motivano continuamente e li preparano adeguatamente”.

Prima di entrare in azione, i “Tourist Angels”, con le loro magliette e i loro cappellini marchiati #DoYouLake? e InLombardia, riceveranno una formazione incentrata su due temi: l’inquadramento turistico territoriale, con indicazioni anche in inglese fornite da guide locali, e lo sviluppo e la gestione della multicanalità sui social network, con il coinvolgimento di Explora, la Destination management organisation di Regione Lombardia.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127