11 Gennaio 2017

Cunardo, un asilo a formato di genitori. Al via “mamma e papà.. stasera esco”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Originale e interessante l’iniziativa “Mamma e papà.. stasera esco”, che prenderà il via il prossimo 3 febbraio all’asilo paritario di Cunardo. Le insegnanti, infatti, un venerdì al mese saranno a disposizione dei genitori, affinchè abbiano una serata libera lasciando i propri figli presso la struttura scolastica tra giochi, cena e laboratori. Il servizio si inserisce in un contesto didattico più ampio, che vede la scuola materna al centro di questo progetto socio-educativo. In pochi giorni numerose le adesioni raccolte.

Cunardo, la scuola materna a formato dei genitori. Al via “mamma e papà.. stasera esco”. Quante volte sarà capitato ai genitori di poter passare una serata al cinema o al ristorante, come una coppietta di innamorati, senza pensare ai propri figli? Per le mamme e i papà che hanno iscritto i propri figli alla scuola materna di Cunardo a partire dal prossimo 3 febbraio questo sarà possibile. La presidente Roberta Tuzzi, insieme alle sue insegnanti, ha avviato, infatti, “mamma e papà.. stasera esco”, un progetto di baby sitting che i genitori potranno sfruttare per dedicare una serata a loro stessi, una volta al mese.

“Le esigenze delle famiglie continuano a cambiare e per questa ragione abbiamo pensato di proporre qualcosa che potesse andare incontro ai genitori – spiega Roberta Tuzzi, la presidente della scuola materna di Cunardo -. Grazie all’idea di Francesca, abbiamo pensato di proporre la possibilità di affidare i loro figli a noi, un venerdì del mese fino maggio. In pochi giorni abbiamo riscontrato un grande successo. I genitori così potranno svagarsi e noi potremo ulteriormente migliorare la nostra offerta didattica, grazie al volontariato delle insegnanti e del personale ausiliario. Le loro idee sono il vero motore della nostra scuola e i bambini così potranno stare in un’ambiente che conoscono con i loro amichetti”.

Insieme all’iniziativa “Mamma e papà… stasera esco”, la scuola materna ha avviato anche un corso di “Zumba” dedicato ai genitori, su proposta di un’altra insegnante, Martina. Si tratta di attività che permettono di aumentare l’offerta formativa-qualitativa della scuola e, allo stesso tempo, di raccogliere fondi da destinare ai servizi didattici, come avviene in altre circostanze con eventi sul territorio, ad esempio la “Sagra della Patata”. “Siamo orgogliosi di quello che sta facendo l’amministrazione dell’asilo per le nostre famiglie – spiega l’assessore Paolo Bertocchi -. Queste attività permettono alla scuola materna di accogliere i bambini anche negli orari serali, con un occhio di riguardo alle esigenze dei genitori. Un asilo all’avanguardia e moderno, anche grazie agli ultimi lavori di parquetizzazione che sono stati effettuati. Non posso far altro che complimentarmi con la presidente, la coordinatrice e le insegnanti”.

Le serate, che coprono un orario dalle 19 alle 22, sono in programma il 3 febbraio, il 3 marzo, il 7 aprile e il 5 maggio. Il costo, invece, è di 20 euro a bambino e di 15 per ogni fratello o sorella fino ai sei anni. E’ richiesta la prenotazione almeno quattro giorni prima della serata.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127