26 Novembre 2016

Luino, domani “Al 29 Felice” celebra un anno tra enoteca e cucina con i “Blondog”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un anno esatto dalla riapertura, quando Silvana Gambacci, conosciuta come Sisa, e Mauro Raineri, avevano rinnovato il ristorante “Al 29 Felice”, nel Centro Storico di Luino, lanciando una nuova proposta legata all’enoteca e alla cucina. Uno tra i pochi locali del paese lacustre, dove si possono assaporare ottimi piatti a base di pesce di lago, che domani tutti i clienti potranno gustarsi insieme al concerto dei Blondog, duo acustico composto da Andrea Cometti e Alessandro Masci.

Luino, domani “Al 19 Felice” celebra un anno tra enoteca e cucina con i “Blondog”. Per circa un mese l’anno scorso il ristorante “Al 29 Felice” era rimasto chiuso per rinnovare i locali e dare nuova linfa alla cucina. Oltre a proporre un menù eterogeneo, infatti, la specialità della casa è indubbiamente il pesce di lago che, in un atmosfera come quello del Centro Storico di Luino, a pochi metri dal Porto Vecchio, ha sempre il suo fascino. Così l’anniversario di un anno dalla riapertura del ristorante è un’occasione per trascorrere un po’ di tempo in compagnia tra l’ottimo vino e i deliziosi taglieri, con aperitivo o cena, lasciandosi trasportare dalle note dei luinesi “Blongod” a partire dalle 18.30 di domani, domenica 27 novembre.

L’esibizione dei Blondog, con Andrea Cometti e Alessandro Masci. Il duo acustico “Blondog” nasce nell’estate del 2015 da un’idea di Andrea Cometti e Alessandro Masci. Proponiamo musica pop/rock in versione unplugged, di artisti come Queen, Red Hot Chili Peppers, Oasis, Coldplay, Bob Dylan, Johnny Cash, Ben Harper, Mumford and Sons, Paolo Nutini, Amy Winehouse, Florence and The Machine, The Black Keys, Robbie Williams, Gary Jules, Green Day, The Libertines, Bright Eyes, Arctic Monkeys, Dente, TheGiornalisti, Adam Green.

Per ulteriori informazioni le Pagine Facebook del “29 Felice”, o dei “Blondog“.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127