23 Ottobre 2016

Usa, salgono ad undici le donne che accusano Trump di molestie sessuali

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Un’altra donna ha accusato il candidato repubblicano alla Casa Bianca, Donald Trump, di molestie sessuali nel corso di una conferenza stampa. Il tycoon, invece, promette di denunciare tutte le donne che lo hanno accusato.

(latimes.com)

(latimes.com)

Usa, salgono ad undici le donne che accusano Trump di molestie sessuali. Jessica Drake, l’undicesima accusatrice del tycoon americano, lavora nel mondo del cinema per adulti, e ha raccontato di avere incontrato Trump nel 2006 a un torneo di golf. In quell’occasione il miliardario l’avrebbe invitata in albergo, dove lei sarebbe andata in compagnia di due amici. Allora Trump l’avrebbe baciata senza il suo consenso e l’avrebbe invitata a tornare da sola offrendole in cambio 10mila dollari e l’uso del suo jet privato, secondo quanto ha raccontato la donna accompagnata dal suo avvocato Gloria Allred, chiarendo di avere rifiutato la proposta.

Donald Trump promette che farà causa a tutte le donne che lo hanno accusato di atteggiamenti scorretti o molestie sessuali. Parlando da Gettysburg, in Pennsylvania, il candidato repubblicano alla Casa Bianca ha affermato: ”Tutte queste donne hanno mentito per colpire la mia campagna elettorale. E’ tutto falso, tutto costruito ad arte. Nulla di tutto ciò è mai accaduto. Mai!”, ha ammonito. “Dopo il voto – ha assicurato – faremo causa a ognuna di queste bugiarde”. (ADNKRONOS)

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127