10 Ottobre 2016

Una spettacolare CMT Pallacanestro Verbano Luino batte Robbio all’overtime

Tempo medio di lettura: 4 minuti

(Michele Minetti) Grande vittoria casalinga per la CMT Pallacanestro Verbano Luino contro i pavesi di Robbio, dopo il 71 pari dei tempi regolamentari. I ragazzi di Manetta conquistano i due punti all’overtime chiudendo il match sul punteggio di 79-76. Sconfitta di misura (88-87) per la PVL Basketball nel torneo UISP di Varese (Girone A) in casa contro Basket Sacromonte.

Una spettacolare CMT Pallacanestro Verbano Luino batte Robbio all’overtime. Ottima cornice di pubblico al PalaBetulle per la terza giornata del campionato regionale di Serie C Silver, i padroni di casa di Luino allenati da coach Manetta affrontano la Pallacanestro Aironi Robbio (PV) di coach Sguazzotti. Partenza “caldissima” per la PVL che mette subito in campo grande intensità difensiva, e di conseguenza grande pulizia nel gioco in velocità. La scelta è obbligata dalla maggiore fisicità della fluido-tecnica Robbio con i due metri di Tesovic e i due e dieci di Ilic. Luino recupera finalmente Marin Pehar, che fa sentire la presenza sottocanestro contro i lunghi pavesi, e controlla bene la partita con una buona circolazione di palla e timing per le uscite dei tiratori come Spertini e il capitano Gubitta (14 punti all’intervallo per K #10, ndr). Buone anche le spaziature per l’1vs1 di Gardini che eccede nel tiro da tre punti, ma che quando attacca trova canestri e carica di falli la difesa ospite. Robbio non esce dalla partita nonostante le sfuriate offensive di Luino, sfruttando i centimetri di Ilic sotto canestro con il pick’n’roll e il tiro da fuori di Tesovic col pick’n’pop. Il playmaker ospite Sala spinge accettando i ritmi dei padroni di casa, Robbio rientra e mette prende in mano l’inerzia della partita dopo qualche black out in attacco della PVL che paga anche lo sforzo fisico.

Spertini porta la PVL ai supplementari. Luino merita la vittoria e trovi punti e nuova vivacità in attacco con i giovani Vitella e Colombo, oltre a Pehar e Galluccio, che segnano anche su rimbalzo offensivo. Menarini e Campana mettono punti a referto per Robbio che rimane in vantaggio. Sul -3 a 9.1 secondi dalla sirena palla in mano a Roberto Spertini che subisce fallo sul tiro da tre punti, glaciale dalla lunetta ristabilisce la parità di questa splendida partita. Si va ai supplementari e ancora Spertini colpisce da tre, Luino dimostra la lucidità necessaria per controllare la partita fino alla fine con Gubitta che lancia Colombo in contropiede ad appoggiare altri due punti.

Finale dal Palabetulle gasato dalla bella prestazione di una PVL al completo con Pehar autore di una partita totale (8 punti, 13 rimbalzi e 7 recuperi) e di grande sacrificio nel derby balcanico contro due giocatori molto efficaci come Tesovic e Ilic. Buoni spunti in attacco per il trio Spertini (17 punti con 5/5 dalla lunetta e 4 triple a bersaglio), Gubitta (17 con 4 triple) e Gardini, che trovano canestri a ripetizione grazie ad un efficace lavoro di squadra, pagando solo nei black out del secondo tempo costretti poi a forzare conclusioni allo scadere dei 24”.

Le prossime due partite per i ragazzi di coach Manetta saranno molto difficili, entrambe in trasferta: la prima a Cantù e la seconda a Casorate.

CMT PVL: Gardini 17, Vitella A. ne, Cagliani ne, Vitella L. 2, Biason 2, Cipolletta, Gubitta 17, Palazzi 4, Galluccio 2, Colombo 9, Spertini 17, Pehar 8 Allenatore: Andrea Manetta Ass. Coach: Andrea Agazzone.

Pall. Aironi Robbio: Andreello 3, Menarini 16, Sala 7, Ilic M. 3, Werlich 9, Ilic A. 13, Campana 14, Tesovic 11, Panozzo ne, Ferrara ne. All. Sguazzotti.

Classifica Serie C Silver Lombardia – Girone A: Basketball Gallarate, Team ABC Cantù 6, CMT Pall.Verbano Luino, Rams Daverio, Olimpia Cadorago, GS Casoratese, Pall. Castronno, Casa della Gioventù Erba 4, Basket Cassano Magnago, Sportlandia Tradate, Nuovo Basket Groane, Pall.Cerro Maggiore, Pall.Aironi Robbio 2, Amici della Pall.Varese, Basket Rovello, Aba Legnano 0

Sconfitta per la PVL Basketball contro il Basket Sacromonte nel Torneo UISP Varese. In campo giovedì sera anche la PVL Basketball per la seconda giornata del campionato Varese UISP. I ragazzi di Coach Agazzone hanno affrontato la quotata Basket Sacromonte giocando contratti tutto il primo tempo, forzando conclusioni e accontentandosi del tiro da tre concesso dagli ospiti, ma riescono comunque a rimanere a contatto contro gli esperti giocatori varesini. Luino paga sottocanestro l’esperienza di Usuelli che trova punti sul pick’n’roll ma anche a rimbalzo offensivo. Luino rientra nella seconda frazione con nuova intensità su ambo i lati del campo, riesce a rientrare con le triple di Ferrari e De Santi. Sacromonte segna a ripetizione con le iniziative di Conti (ex giocatore dei Rams Daverio), ma Luino é on fire e spinge la transizione con Cagliani e lotta sottocanestro con Bacilieri. I ragazzi di coach Agazzone si riportano a -3 e pareggiano a pochi secondi dalla fine con la fantastica tripla di Mattia Ferrari che fa esplodere il Palabetulle, si va al supplementare.

Varese ha talento, voglia e esperienza e cerca di chiudere subito la partita scappando a +7 a 3 minuti dalla fine dell’overtime. La gestione della palla passa sempre per le mani di Niccolò Conti che alterna l’1vs1 agli scarichi per i lunghi. E’ una bella partita che rimane ancora indecisa fino alla fine: palla a Conti che segna a pochi secondi del tempo e per Luino c’è solo la possibilità del tiro della disperazione di Ferrari che si spegne sul ferro. Vince Basket Sacromonte dopo 53 minuti di gioco, in cui gli ospiti hanno dimostrato il loro valore e solidità come squadra nei momenti decisivi.

La PVL perde la prima partita stagionale dopo aver capito tardi come approcciarsi ad avversari simili. Buone le prestazioni di Ferrari e Cagliani che dimostrano grande personalità ricucendo i parziali degli ospiti grazie anche all’atletismo di De Santi. La squadra dimostra tutta le sue potenzialità e talento, reagendo uniti nelle difficoltà ma pagando alcune scelte e, come normale che sia, il gap d’esperienza con gli avversari. La prossima partita contro Limax Clivio.

PVL Basketball: Ferrari 21, Cagliani 14, De Santi 14, Bacilieri 9, Cipolletta 8, Vitella A. 7, Trucci 3, Minetti Mi. 2, Macai 2, Coletta, Minetti Ma., Badiali, Rocca. All. Agazzone

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127