EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
25 Settembre 2016

WhatsApp, inviate un messaggio per sbaglio? Ecco alcuni casi in cui si può bloccare la ricezione

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

A chi non è capitato di inviare per sbaglio su WhatsApp? Che si tratti di un errore o di un ripensamento, meglio sapere come rimediare. Ad aiutarci è “La Legge per Tutti“. “Innanzitutto cerchiamo di capire cosa succede quando si invia un messaggio – scrivono sul loro sito -. Una piccola icona mostrata accanto il messaggio ci aiuta a identificarne lo stato”.

(gonews.it)

(gonews.it)

Ecco i casi:

1. Simbolo orologio. Indica che ancora non è stato inviato probabilmente per un errore di connessione. Vuol dire che siamo stati fortunati e si può bloccare l’invio semplicemente cancellandolo.

2. Una sola spunta grigia. Il messaggio è stato inviato, ma i server di WhatsApp ancora non lo hanno consegnato al destinatario. Il motivo, scrive ‘La Legge per Tutti’, potrebbe essere legato al fatto che il destinatario “molto probabilmente non è raggiungibile o ha il telefono spento”. Qui una possibilità c’è. “Si deve bloccare il destinatario nel proprio account per almeno 30 giorni” spiegano. I server di WhatsApp conservano, infatti, i messaggi per questo periodo di tempo. Attenzione, però, se “si sblocca il contatto prima dei 30 giorni”, la consegna verrà effettuata.

3. Doppia spunta grigia. Indica che il messaggio è stato ricevuto, ma non ancora letto e che, purtroppo, non c’è più nulla da fare. (ADNKRONOS)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127