11 Settembre 2016

54enne di Cunardo muore investita da un treno sulla tratta Laveno-Cittiglio

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

E’ morta sul colpo una 54enne di Cunardo ieri pomeriggio intorno alle 17, dopo esser stata investita da un treno lungo i binari che collegano le stazioni di Cittiglio e Laveno Mombello. Circolazione in tilt lungo sulla linea ferroviaria fino in tarda serata, che questa mattina è tornata ad essere regolare.

(Foto di repertorio - lgiornalelocale.it)

(Foto di repertorio – lgiornalelocale.it)

54enne di Cunardo muore investita da un treno sulla tratta Laveno-Cittiglio. Una tragedia è quella avvenuta ieri pomeriggio, intorno alle 17, quando sulla linea ferroviaria Cittiglio-Laveno Mombello, una donna è stata investita da un treno. Non è chiara la dinamica dell’impatto che ha portato alla morte di una 54enne cunardese, ma con tutta probabilità la donna avrebbe atteso l’arrivo del convoglio per poi gettarsi sui binari, suicidandosi, impedendo così al macchinista di poter bloccare il treno. Sul posto un’ambulanza della CRI di Gavirate e l’automedica, che hanno potuto solo constatare il decesso. L’impatto, infatti, è stato letale, la donna è morta sul colpo. A seguire le indagini, già da ieri pomeriggio, i carabinieri della stazione di Laveno Mombello e la Polfer di Varese.

Dopo i vari ritardi, cancellazioni e variazioni per permettere alle autorità i rilievi del caso, TreNord ieri sera ha comunicato la sostituzione dei treni diretti e provenienti da Milano Cadorna con dei bus per la tratta Laveno-Cittiglio. Da questa mattina, però, la circolazione ferroviaria è tornata alla normalità.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127