8 Agosto 2016

Dumenza, una bella serata ieri con il trio d’arpe “Blue Planet Ensemble”. Le foto

Tempo medio di lettura: 1 minuto

(Emilio Rossi) – Pubblico attento ed entusiasta ieri sera, domenica 7 agosto, nella romita chiesa dei santi Nazaro e Celso a Dumenza. Sullo sfondo il regno dei boschi e una musica d’arpe che si intrecciava in tenui melodie, evocatrici di paesaggi sconfinati, al limitare tra realtà e fantasia.

Dumenza, una bella serata ieri con il trio d’arpe “Blue Planet Ensemble”. Una musica ora dolce e carezzevole, ora malinconica e sognante, ora esaltante e suadente, mutevole come le stagioni della vita. Un fluire di note scaturite dalle abili mani di tre giovani concertiste calate dal nord, con un background di tutto rispetto che le ha condotte ad esibirsi al cospetto delle famiglie reali olandesi e belghe. Inge Frimout-Hei è stata accompagnata in questo concerto da due arpiste, Giada Masella e Kyra Frimout, del gruppo unico in Olanda, composto da giovani talenti da 6 a 21 anni di età.

Il tutto dietro la sapiente regia di Elio Cosi, da sempre colonna portante dell’AVIS Valdumentina, cui si deve l’organizzazione della serata, all’insegna del celebre motto di Kahlil Gibran «C’è chi dona con gioia e in quella gioia sta la sua ricompensa» che racchiude in sintesi la gratuita disponibilità dell’avisino sempre pronto a donare il suo sangue per ogni emergenza umanitaria.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127