EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
30 Maggio 2016

Luino, il presidente del comitato Pro Ospedale Moalli: “Soddisfatti dei risultati che stiamo ottenendo”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

A cinque mesi dalla sua nascita a tracciare un primo bilancio dei risultati del Comitato Pro Ospedale di Luino è il presidente Sergio Moalli. E’ grande la soddisfazione del dottore che, oltre a raccontare i risultati ottenuti, analizza la situazione in generale e sul territorio, conferma l’impegno preso nei confronti dei cittadini, annunciando le prossime proposte che porteranno al sindaco di Luino, Andrea Pellicini, e al Presidente dei Piani di Zona, nonché sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca, Fabio Passera.

Comitato a sostegno dell'Ospedale di Luino

Una foto dello scorso febbraio, durante una riunione del Comitato a sostegno dell’Ospedale di Luino

“‘Siamo pienamente soddisfatti dei risultati che stiamo ottenendo’. Così esordisce il Presidente del comitato Ospedale, il dottor Sergio Moalli. In questi cinque mesi il comitato ha operato con l’intento di sensibilizzare, attraverso le firme e la partecipazione dei cittadini, gli organi preposti alla gestione della struttura ospedaliera e della organizzazione del servizio sanitario. E così sta avvenendo, almeno ci sono delle avvisaglie. In questo ultimo periodo infatti abbiamo registrato un certo fermento. C’è chi si è attivato in modo da potersi dire presente su questo tema caro a ognuno di noi. Altri hanno avuto qualche comportamento poco coerente: non voler parlare alla presenza della stampa, ma poi utilizzarla per rassicurare i cittadini e dire che tutto va a gonfie vele. Per noi va bene anche così, perché si sa che il nostro scopo é far sì che i problemi vengano affrontati per tempo, prima che sia troppo tardi, almeno per qualcuno. Ben vengano idee e soluzioni sulle quali poterci confrontare.

Il problema c’è, non bisogna spaventarsi e nascondere la testa nella sabbiaNon è solo di Luino, lo sappiamo. Certamente Luino vive la sua realtà che lo distingue da altre zone più favorite perché più facilmente collegabili a centri più importanti. Senza voler sembrare campanilisti e tenendo presente anche le altre realtà , siamo però dell’avviso che occorre fare focus sul nostro Ospedale con le sue peculiari problematiche , per evitare improduttive generalizzazioni. Noi continueremo nel nostro paziente lavoro di cittadini vigli, proprio perché il problema sussiste, riconosciuto come elemento da tenere in osservazione da tutti i sindaci che ben hanno a cuore l’assistenza dei loro concittadini.

Per tale motivo abbiamo pensato di metterci a disposizione dei cittadini che avessero bisogno di segnalare tutte le problematiche di cui hanno esperienza, per poterle poi passare a chi di competenza affinché possano trovare le soluzioni adeguate. I cittadini del territorio potranno contattare i numeri che metteremo a disposizione, in modo da creare una banca dati dell’esistente.

Quando in famiglia c’è sentore di problema, ci si riunisce e se ne parla serenamente. E’ quello che proponiamo di fare, organizzando una serata ad hoc sul nostro ospedale, magari conoscendo la sua storia, perché anche la storia ha la sua importanza in quanto raccontandoci ciò che è stato, ci può aiutare a capire il senso di ciò che è.

Porteremo la proposta al Sindaco di Luino, comune con il maggior numero di abitanti e al sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca, presidente dei Piani di Zona. Almeno proveremo a fare di un problema il punto di collaborazione da cui partire, anziché di divisione. Per noi questa è espressione di maturità sociale”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127