16 Aprile 2016

Domani con il CAI Luino l’escursione “alla ricerca della Pietra Pendula”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Domani 17 aprile il CAI Luino propone una escursione nel triangolo lariano per scoprire un angolo di grande interesse sia storico che naturalistico. E’ una passeggiata panoramica, adatta a tutti, in quanto non presenta difficoltà.

(2014.bandierearancioni.it)

(2014.bandierearancioni.it)

Domani con il CAI Luino l’escursione “alla ricerca della Pietra Pendula”. L’escursione inizia dal porticciolo di Torno, uno dei più caratteristici paesi che si affacciano su questo tratto di lago poi, seguendo una bella mulattiera, tra campi terrazzati, vecchi cascinali e scorci panoramici si arriva agli interessanti “massi avelli”, ricavati da grandi massi erratici che si trovano numerosi in questa zona. In questi blocchi di roccia sono scavati dei sepolcri, il più imponente dei quali misura oltre 180 cm per 80. Un altro incontro di notevole interesse è la “Pietra pendula”, masso erratico appoggiato su un basamento dall’aspetto di un fungo. Si tratta di un blocco di granito portato dal ghiacciaio durante l’espansione del quaternario. Continuando la passeggiata si arriva sul Montepiatto (610m), un grazioso pianoro il cui punto più suggestivo è senza dubbio lo spazio che circonda la chiesa e da cui si gode una vista bellissima su tutto il lago.

Il programma: ore 6.50 ritrovo a Luino e alle ore 7 partenza per il ritrovo alle Grotte di Valganna alle ore 7.20. Partenza per Como ore 7.30.

I dettagli della giornata. Tempo escursione ore 4 – Dislivello 420m – Difficoltà T1. Pranzo al sacco – Abbigliamento e calzature adeguate – Escursione gratuita con condivisione spese auto – escluso spese battello – Assicurazione: ogni partecipante alla gita è responsabile della propria incolumità: I Soci CAI in regola con il tesseramento sono tutelati da polizza infortuni e soccorso alpino (anche all’estero); i non soci non hanno nessuna copertura assicurativa, pertanto potranno tutelarsi in modalità autonoma o eventualmente aderire ad un polizza giornaliera proposta dalla sede nazionale del CAI al costo di €. 7,81 (copertura infortuni € 5,58 – soccorso alpino € 2,23) da sottoscrivere il giovedì che precede la gita presso la sede CAI Luino. In caso di smarrimento lungo il percorso contattare: Giancarlo: 3407151961 – Rosaria: 3405869481.

Informazioni per raggiungere Torno. Percorso tratto in auto: Luino – Valganna – Nuova Tangenziale per loc. Ca’ Bassa – Gaggiolo – Stabio – Autostrada Chiasso – seguire indicazioni per Cernobio fino a Como – a Como girare a destra seguire il lago fino a via Concializione Parcheggio Multipiano Tavernola (Gratuito). Percorso in battello: Scalo di Tavernola circa 300 m dal parcheggio, orari traghetto andata: 8.53 – 9.23 – 9.53. Ritorno: 16.09 – 16.44 – 17.09. Costo Biglietti: individuale A/R € 7,60 – Gruppo Superiore a 15 A/R € 6,00 a persona.

Informazioni e adesioni:
– CAI Luino via B. Luini 16 tel/fax 0332 511101; mail cailuino@cailuino.it.
– Informazioni Turistiche Luino – via della Vittoria 1 Luino – tel. 0332-530019; mail iatluino@provincia.va.it.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127