4 Novembre 2015

ItalBasket, Simone Pianigiani rescinde il contratto con la nazionale. Il suo posto ad Ettore Messina?

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Simone Pianigiani lascia la guida della Nazionale italiana di basket. Non c’è più feeling con Giovanni Petrucci e così sarà Vitucci l’uomo di fiducia fino alla fine dei playoff Nba. Lo ha ufficializzato ieri la Federazione italiana (Fip) in un comunicato.

(corrieredellosport.it)

(corrieredellosport.it)

ItalBasket, Simone Pianigiani rescinde il contratto con la nazionale. Il divorzio era nell’aria da qualche giorno, ma solo ieri è arrivata l’ufficializzazione da parte della Federazione Italiana Pallacanestro. “Il presidente Fip Giovanni Petrucci e Simone Pianigiani si sono incontrati a Roma e hanno deciso consensualmente di continuare il rapporto per quanto riguarda la supervisione tecnica di tutte le Nazionali e gli indirizzi dei centri tecnici federali, portando così a compimento i progetti che stanno creando eccellenze e risultati – si legge nella nota -. Hanno invece considerato concluso il ciclo di lavoro con la Nazionale maggiore, che quindi non sarà allenata da Pianigiani nel torneo pre olimpico di luglio”.

In pole position per sostituire il coach senese c’è Ettore Messina, il cui nome è stato accostato nei giorni scorsi alla panchina azzurra. Per il tecnico siciliano, attualmente vice allenatore dei San Antonio Spurs, si tratterebbe di un ritorno visto che ha già allenato l’Italbasket dal 1992 al 1997. La posizione attuale di Messina (nel ‘92 messo alla guida dell’Italia sempre da Petrucci, anche allora n°1 Fip) è nota: è l’assistente di Gregg Popovich a San Antonio, il suo contratto scade a giugno 2017. Ha dato la disponibilità al part time (che Petrucci ha sempre mal digerito, però stavolta dovrà fare di necessità virtù), anche se il prolungamento dei playoff di San Antonio complicherebbe non poco la situazione. Ma è stato individuato pure l’uomo che dovrà svolgere il lavoro di “tamponamento” in attesa del suo arrivo: è Frank Vitucci, attualmente disoccupato ma legato a Messina da un solido rapporto di stima reciproca ed amicizia, tanto è vero che in occasione del 56° compleanno di Messina il coach veneziano è volato a fine settembre a San Antonio ospite dell’amico per una settimana.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127