28 Agosto 2015

Curiglia con Monteviasco: escursionista rimane ferito, salvato dall’intervento dell’elicottero dei Vigili del Fuoco. Ecco il video

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Una brutta disavventura quella capitata oggi pomeriggio ad un escursionista durante una gita in montagna nei boschi di Curiglia con Monteviasco. L’uomo è rimasto ferito e, impossibilitato a rientrare, ha chiesto soccorso. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco con l’elicottero “Drago 80” che lo hanno tratto in salto vericellandolo a bordo dell’aereomobile. Il ferito, in seguito, è stato affidato alle cure degli operatori sanitari, che lo hanno trasportato all’Ospedale di Luino.

Curiglia con Monteviasco: escursionista rimane ferito, salvato dall’intervento dell’elicottero dei Vigili del Fuoco. I Vigili del Fuoco sono intervenuti questo pomeriggio nel comune di Curiglia con Monteviasco, in provincia di Varese, per soccorrere un escursionista che, durante una gita in montagna, è rimasto ferito in una zona impervia da raggiungere. L’uomo, impossibilitato al rientro, fortunatamente è riuscito a chiedere aiuto. Sul posto, così, è stato immediatamente inviato l’elicottero di stanza a Malpensa “Drago 80” con a bordo gli aereo soccorritori, oltre che alle squadre di terra con gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale). Alle operazioni di salvataggio ha collaborato anche il soccorso alpino. L’equipaggio ha individuato lo sportivo in una zona boschiva e sul posto è stato calato un aereo soccorritore che ha raggiunto l’uomo e lo ha vericellato a bordo dell’aeromobile. Il ferito è stato affidato alle cure dei sanitari, che lo hanno trasportato all’Ospedale di Luino: non sembra essere in grave condizioni.

Il video del salvataggio dell’uomo da parte dei Vigili del Fuoco con l’elicottero “Drago 80”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127