EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
24 Giugno 2015

Le posizioni del Pd di Varese e di Giorgio Piccolo sulle elezioni per la presidenza della Comunità Montana Valli del Verbano

Tempo medio di lettura: 3 minuti

E’ fissata per il prossimo 2 luglio l’assemblea della Comunità Montana Valli del Verbano che riunirà i 32 sindaci del territorio, i quali saranno incaricati di eleggere il nuovo presidente. Dopo le dimissioni del presidente Paolo Enrico a chiarire le proprie posizioni sono Giorgio Piccolo, sindaco di Cuveglio e favorito per la presidenza, e Paolo Bertocchi, consigliere provinciale e Responsabile degli Enti Locali del Pd nella provincia di Varese. Per entrambi sarà molto importante il ruolo dei sindaci e le loro decisioni, lasciando in secondo piano il parere dei vertici di partito.

A sinistra il sindaco di Cuveglio, Giorgio Piccolo, a destra Paolo Bertocchi consigliere provinciale (Pd)

A sinistra il sindaco di Cuveglio, Giorgio Piccolo, a destra Paolo Bertocchi consigliere provinciale (Pd)

Le parole di Paolo Bertocchi sulle elezioni del Presidente della Comunità Montana Valli del Verbano. “In questi giorni sono stati pubblicati tanti articoli – spiega Paolo Bertocchi – con tutte le indiscrezioni ed i retroscena sulla Comunità Montana Valli del Verbano. Parlo come Pd di Varese, in questo caso, e voglio essere chiaro: le decisioni sulle Comunità Montane sono scelte dei sindaci e devono essere loro a prenderle perchè sono stati eletti tramite un mandato territoriale. L’esempio è quello della Comunità Montana del Piambello è classico, dove hanno fatto un’elezione con un gruppo unico perchè hanno trovato una convergenza ed i partiti sono rimasti un passo fuori. La stessa cosa non è successa nella scorsa elezione di Paolo Enrico, con qualche partito che si è voluto giocare una rivincita ed è venuta fuori quella spaccatura. Come partito non avevamo condiviso quel percorso che ha portato all’elezione di Paolo Enrico, persona seria al quale auguro chiaramente che risolva i suoi problemi personali. Il tema, però, è quella del percorso, su come si arriva a fare le cose. Le forzature per l’elezione di Paolo Enrico dello scorso anno non le avevo condivise e da questo punto di vista come Pd, dopo aver ascoltato tutti i sindaci, abbiamo detto ‘la decisione la prendano i sindaci’. Gli stessi che non sostenevano la candidatura di Paolo Enrico, hanno espresso la perplessità sulla sostituzione e continuità con Giorgio Piccolo e per questo che dico che la scelta spetta solo a loro. Nessuno, però, tiri dalla giacchetta il Pd in un senso o nell’altro, nel dire il Pd sta di qui o di qua. Sono scelte locali ed ognuno si deve assumere le proprie responsabilità. Giorgio Piccolo è un ottimo sindaco, lo conosco da tempo ed è un ottimo amministratore. Ha i voti, quindi gli auguro il miglior mandato possibile”.

Le parole di Giorgio Piccolo sul futuro della Comunità Montana Valli del Verbano. “Le scelte che stiamo facendo tengono in considerazione le persone, le loro capacità e disponibilità senza pensare a logiche di appartenenza territoriale e partitica – spiega il sindaco di Cuveglio, Giorgio Piccolo -. Per far funzionare la Comunità Montana è necessario che ci sia determinazione da parte di tutti sindaci interessati. Se sono gradito ai vertici di partito o delle segreterie mi fa piacere, ma sicuramente tutto in mano ai singoli primi cittadini. Non voglio che ci siano contrasti soggettivi come se fosse un’assemblea di condominio. Se il 2 luglio sarò eletto cercherò di dare un’impronta alla Comunità Montana Valli del Verbano di condivisione e di partecipazione attivando da subito gruppi di lavoro in supporto all’assemblea, che vadano a rappresentare i Comuni più grandi allo stesso modo dei piccoli. Non ci sarà nessun ‘muro a muro’, faremo proposte per collaborare. Più sarà ampia la condivisione meglio sarà per il territorio”.

Per approfondire: 

– Comunità Montana Valli del Verbano, Passera: “La maggioranza si è indebolita, mi aspettavo un’apertura al dialogo”

– Comunità Montana Valli del Verbano: si è dimesso il Presidente Paolo Enrico. Continuità con Piccolo?

– Pellicini: “Luino vuole dare un contributo importante alla costruzione della prossima Comunità Montana”

– Comunità Montana Valli del Verbano, dimissioni del presidente Paolo Enrico? Le indiscrezioni di Rete 55 e “Prealpina”

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127