EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
2 Aprile 2015

Sicurezza stradale: alcol, sonno e cellulare sono i tre maggiori rischi di incidente per gli italiani alla guida

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Sicurezza stradale e abitudini al volante: alcol, sonnolenza e cellulare sono i tre maggiori rischi di incidente secondo gli italiani che sono ben consapevoli dei rischi ma non sempre fanno scelte consapevoli. A rivelarlo è il “Barometro della guida responsabile”, indagine condotta dalla fondazione francese Vinci autoroutes che ha intervistato oltre 10mila guidatori in dieci paesi dell’Ue.

(wikipedia.it)

(wikipedia.it)

Alcol, sonno e cellulare sono i nemici degli italiani alla guida. Secondo la ricerca, il 12% degli italiani (dato in linea con la media europea), se non percepisce gli effetti dell’alcol, si mette alla guida, fissando il limite personale di consumo di alcolici tollerabile prima di mettersi alla guida a 2,2 bicchieri di media (contro i 2,1 della media europea), un livello comunque superiore a quello definito dalle normative nazionali.

Particolarmente allarmante e stabile rispetto al passato è il dato sull’uso del cellulare al volante. il 65% dei conducenti afferma di utilizzare il viva voce (a fronte del 51% in Europa), mentre il 44% quando è alla guida telefona senza usarlo, (in Europa lo fa il 35% degli intervistati). Anche l’invio e la lettura di sms e di mail al volante (considerati dagli italiani al terzo posto fra i comportamenti più pericolosi al volante, dopo la guida sotto l’effetto di alcol o stupefacenti) è un comportamento più diffuso in Italia che negli altri paesi dell’Ue con il 34% degli automobilisti coinvolti, rispetto al 26% della media europea. (ADNKRONOS)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127