30 Marzo 2015

L’Epikure Luino Volley vola verso i playoff. A Biandronno arriva l’undicesima vittoria consecutiva stagionale

Tempo medio di lettura: 4 minuti

La squadra di Luciano Lisanti arriva all’undicesima vittoria consecutiva, battendo anche il Mondialclima di Biandronno. L’Epikure Luino Volley è ormai proiettata verso i play-off, nei quali si giocherà la promozione. La prima divisione luinese, che è imbattuta in campionato dal 5 di dicembre (42 punti in classifica), sta dimostrando grande solidità di squadra e grandi prestazioni delle giovani giocatrici, come la prova di Sara Simonetto nella partita contro il Mondialclima. Al secondo posto è ferma a 40 punti Grafiche Mps Castronno che ha vinto 3-0 contro l’Hotel Lido Angera. Nell’ultima gara di campionato, il prossimo 24 aprile, ci sarà l’incontro decisivo. Niente da fare, invece, per la seconda e la terza divisione della Luino Volley che escono sconfitte l’una contro Progetto Volley Arcobaleno e l’altra contro Alfa Volley. L’Under 13 conquista un’ottima vittoria contro la Stella Azzurra Pallavolo, mentre l’Under 16 PGS (ndr, in foto) perde in casa per 0-3 contro Ost Dairago.

L'Under16 PGS della Luino Volley: Giada Di Lorenzo, Chiara Ferri, Antonia Borrelli, Arianna Folador, Tigist Leto, Laura Piatti, Erica Piatti, Giulia Borriello, Camilla Cigolini, Margherita Boldrini, Daiana Testa (allenatrice).

L’Under16 PGS della Luino Volley: Giada Di Lorenzo, Chiara Ferri, Antonia Borrelli, Arianna Folador, Tigist Leto, Laura Piatti, Erica Piatti, Giulia Borriello, Camilla Cigolini, Margherita Boldrini, Daiana Testa (allenatrice)

1^ Divisione: Mondialclima – Epikure Luino Volley  0 – 3 (12/25 -14/25 – 20/25). La Epikure Luino Volley affronta la penultima trasferta di questo lungo e appassionato campionato recandosi a Biandronno contro il Mondialclima. La consapevolezza che il momento cruciale della stagione stia giungendo rende le ragazze della Luino Volley abbastanza tese, ma questa sensazione non pregiudica comunque l’andamento della partita che resta di alti livelli: la mente è ormai proiettata ai fondamentali play-off. La cronaca del match racconta di un netto divario tra le due formazioni, la Epikure con il consueto piglio parte decisa e in pochi minuti conquista il 1° parziale con il punteggio di 25 a 12, che fa immediatamente capire alle avversarie quale sarà il loro destino. La centrale Sara Simonetto è in grande serata, i suoi colpi fanno pendere anche l’esito del 2° set a favore della sua squadra che vince per 25 a 14. Alle padroni di casa non resta che concludere il match in maniera dignitosa e a denti stretti affrontano il 3° parziale, concluso con un punteggio 25 a 20, migliore sì dei precedenti ma sempre a favore della squadra di coach Lisanti che, così, fortifica la prima posizione in classifica. Dopo la sosta pasquale la Epikure Luino Volley riprenderà la propria attività partecipando alle Final Four Volley Cup di 1^ divisione che si terranno domenica 12, a partire dalle ore 10, presso il Palazzetto dello Sport di Locate Triulzi (MI). “Si richiede – si legge nella nota stampa – la massiccia partecipazione di tutti i sostenitori della Luino Volley, per incoraggiare le nostre atlete verso la conquista della prestigiosa Coppa”. Il prossimo incontro casalingo valido per il campionato, invece, è previsto venerdì 17 aprile alle ore 20.45 contro La Sportiva di Gavirate.

Il video della partita tra Mondialclima ed Epikure Luino Volley (canale Youtube Myvideorep’s channel)

2^ Divisione: Ceramiche Della Maddalena Luino Volley – Progetto Volley Arcobaleno 0 – 3 (12/25 – 17/25 – 17/25). Match casalingo per la Ceramiche Della Maddalena Luino Volley che affronta la vice-capolista Progetto Volley Arcobaleno di Venegono Inf.. Partita proibitiva per le ragazze luinesi, vista la differente qualità tecnico/fisica tra le due formazioni. La squadra allenata da Pietro Zanon non ha potuto nulla contro le avversarie, nonostante ci si aspettasse una risposta migliore. Il tecnico locale continua a credere in un possibile recupero in classifica per evitare la retrocessione, ma in campo le ragazze non stanno dimostrando il carattere necessario per evitare la terza divisione. Nel 1° set la Luino Volley è in totale confusione, le ragazze sembrano aver perso la voglia di combattere e in totale facilità regalano il set per 25 a 12 alle avversarie. Leggeri miglioramenti nei successivi due parziali, persi con identico punteggio 25 a 17 in cui la Luino Volley alterna pregevoli azioni d’attacco ad altri conditi di tanti errori. I tanti buoni propositi pre-partita vengono cancellati al primo errore, facendo cadere nel totale sconforto la formazione luinese. Ci si aspetta nelle prossime partite una reazione per evitare la retrocessione.

3^ Divisione: Alfa Volley – Luino Volley 3 – 1 (22/25 – 25/16 – 25/21 – 25/4). Trasferta a Gemonio per la Luino Volley che affronta la capolista Alfa Volley. Partita proibitiva per i colori luinesi sempre alla ricerca di una vittoria che manca da tanto tempo. Sorprendente sviluppo del 1° parziale a favore della squadra del tecnico Lorenzo Osti: le ragazze senza alcun timore reverenziale giocano una bella pallavolo che le porta a condurre 25 a 22. Pronta replica della squadra locale che con tanta fatica riesce ad aver la meglio nel 2° parziale per 25 a 16, ristabilendo la parità. La Luino Volley non si scoraggia e sotto la spinta del capitano Alessia Angelov tiene testa alle avversarie che, però, riescono a vincere solo nel finale per 25 a 21. Tutt’altra situazione nel 4° set, con la Luino Volley completamente assente dal parquet e con il punteggio di 25 a 4 regala il parziale alle avversarie.

Under 13: Stella Azzurra Pallavolo – Luino Volley  2 – 3 (21/25 – 20/25 -25/13 – 25/14 – 9/15). Trasferta a Malnate per la giovane formazione della Luino Volley che affronta la Stella Azzurra Pallavolo. Partita combattuta e spettacolare, dall’esito indeciso sino al termine. Partenza sprint della Luino Volley che con decisione conquista agevolmente il 1° set 25 a 21. Nella sorpresa più totale la Luino Volley prosegue con lo stesso atteggiamento anche nel successivo 2° set vincendo per 25 a 20. La consueta e sbagliata idea che sul 2 a 0 la partita sia finita porta la Luino Volley a rilassarsi troppo, facendo rientrare in gioco la squadra avversaria che vince il 3° set per 25 a 13. La Stella Azzurra ritrova condizione e sicurezza fino a quel momento mai dimostrata e si riporta in parità vincendo anche il 4° parziale 25 a 14. Esauste, le due squadre giungono a giocarsi l’intera posta in palio al tie-break: le luinesi ritrovano la concentrazione dei primi parziali e, fortunatamente, conquistano la vittoria per 15 a 9.

Under 16 PGS: Luino Volley – Ost Dairago 0 – 3 (9/25 – 13/25 – 19/25). Incontro casalingo per la Luino Volley PGS che ospita la capolista Ost Dairago. L’inizio del match è giocato con grande superficialità dalla squadra del tecnico Daiana Testa: le ragazze mostrano poca concentrazione subendo la buona qualità delle avversarie che si impongono 25 a 9. Leggero miglioramento nel 2° parziale delle luinesi, ma non sufficiente per aver la meglio sulle ospiti che vincono 25 a 13. Decisamente meglio il 3° set della Luino Volley che con il giusto atteggiamento tiene testa alle avversarie che, nonostante questo, vincono con fatica 25 a 19. Si spera in migliori prestazioni per il futuro, già a partire dalla prossima sfida casalinga del 18 aprile, alle ore 17, contro il Csi Luvinate.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127