9 Novembre 2014

Messico, calcio: trovato morto Portugal, figlio trentenne di Hugo Sanchez

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

L’ex attaccante messicano Hugo Sanchez è arrivato a Città del Messico dagli Stati Uniti, per la morte inaspettata di suo figlio Hugo Sanchez Portugal, per motivi ancora da accertare da parte delle autorità giudiziarie messicane. Sanchez, ex attaccante del Real Madrid, che da anni vive a San Diego, è arrivato all’aeroporto di Città del Messico con la moglie Elizabeth e le loro figlie.

Hugo Sanchez Portugal (Photo: Twitter/@hugosanchezjr)

Hugo Sanchez Portugal (Photo: Twitter/@hugosanchezjr)

La morte del figlio di Hugo Sanchez. Il ragazzo 30enne è stato trovato morto nella sua casa a Polanco, vicino a Città del Messico, sembra per una intossicazione per una fuga di gas. A dare l’allarme è stata la ragazza di Sanchez Portugal, che ha scoperto il cadavere. Nello stesso appartamento è stato trovato un secondo corpo senza vita, di un amico.

La carriera da calciatore di Hugo Sanchez Portugal e il cordoglio del Pumas. Hugo Sanchez jr è nato nel 1984 a Madrid, nella sua breve carriera ha giocato tra le file del Pumas e nell’Atlante Fc, come difensore centrale. Dopo il ritiro nel 2006, ha lavorato come commentatore sportivo per Televisa e attualmente era direttore di “Cultura Física y Deporte” presso la Delegación Miguel Hidalgo. I Pumas hanno espresso pubblicamente le loro condoglianze per la morte dell’ex giocatore ed hanno ha chiesto un minuto di silenzio prima dell’inizio della partita contro il Cruz Azul. (ADNKRONOS)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127