2 Marzo 2017

Valanga a Cormayeur, almeno tre morti e diversi feriti

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Tre morti accertati e, per ora, quattro feriti recuperati e soccorsi dalle squadre del Soccorso Alpino, è il bilancio provvisorio causato da una valanga che ha travolto un gruppo di sciatori in Val Veny, in prossimità di Courmayeur, in Valle d’Aosta. Le operazioni di ricerca e soccorso sono ancora in corso. Sul luogo dell’incidente stanno operando numerosi tecnici del Soccorso Alpino valdostano e quelli della Guardia di finanza, medici e due elicotteri, oltre che unità cinofile da valanga.

(Foto © Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - CNSAS)

(Foto © Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico – CNSAS)

Valanga a Cormayeur, almeno tre morti e diversi feriti. Sale a tre il numero dei morti sotto la valanga caduta in un canalone in Val Veny, nella zona del Plan de la Gabba (Courmayeur). Lo ha comunicato la Guardia di finanza di Entreves. Secondo quanto si è appreso, tutti gli sciatori coinvolti sono stranieri. Sono in salvo, invece, i due sci-alpinisti coinvolti nella seconda valanga staccatasi nel primo pomeriggio di oggi, al colle San Carlo, tra Morgex e La Thuile. Le guide del soccorso alpino valdostano li hanno individuati e hanno appurato che stanno bene e che non ci sono altre persone nella zona.

Una valanga è caduta poco prima delle 13 in Val Veny, nel comune di Courmayeur. Il primo bilancio è di tre morti e di molti feriti, alcuni in gravi condizioni. Ci sono anche alcuni sciatori dispersi, tra due e quattro, rimasti sepolti sotto la neve. L’evento si è verificato nel canale dello Spagnolo dove si pratica il fuoripista nella zona del Plan de la Gabba/La Visaille. Una ventina le persone coinvolte nella valanga. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso e sono in corso le operazioni di ricerca da parte di Soccorso alpino valdostano e Guardia di Finanza di Entreves. Due sono i feriti finora giunti all’ospedale Parini di Aosta.

Slavina al Colle San Carlo. Seconda valanga in meno di un’ora in Valle d’Aosta con due persone coinvolte. Dopo la slavina in Val Veny, un secondo distacco al Colle San Carlo, tra La Thuile e Morgex, ha travolto una coppia di sci-alpinisti, che sono rimasti sepolti ma individuati e tratti in salvo. Sul posto stanno operando le guide del Soccorso alpino valdostano con l’ausilio di sonde. (ANSA)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127