27 Febbraio 2017

Anche la Croce Rossa Luino in Germania per il gemellaggio con il comitato di Tubinga

Una delegazione di sei volontari CRI, guidata da Ibrahim Malla, responsabile regionale per il Comitato CRI della Lombardia per la Cooperazione Internazionale, è partita dalla Lombardia per un gemellaggio con la Deutsche Rotes Kreuz di Tubinga. Il gruppo, composto dai rappresentanti di Gallarate, Busto Arsizio, Monza e Desio, vede la partecipazione anche di una volontaria mandata dalla CRI di Luino.

Anche la Croce Rossa Luino in Germania per il gemellaggio con il comitato di Tubinga. “E’ stato un onore per la CRI di Luino poter far parte della delegazione italiana in rappresentanza della Croce Rossa Lombardia in Germania – sottolinea Pierfrancesco Buchi, Presidente della Croce Rossa di Luino -. Per il territorio del luinese dovrebbe essere un orgoglio sapere che un’associazione, attiva come la nostra, partecipi a queste iniziative internazionali, facendo conoscere un po’ di più anche le nostre valli e potenziando gemellaggi di grande valore. La nostra volontaria Valentina ha rappresentato lo spirito che unisce tutti noi, nel solco del nostro impegno per la Comunità. Ibrahim Malla, in qualità di responsabile per il Comitato Regionale della Cooperazione Internazionale, sta facendo un ottimo lavoro. Tra lui e Luino c’è una forte amicizia: lo scorso settembre abbiamo ospitato la sua mostra fotografica sulle missioni umanitarie della Croce Rossa in Siria. In futuro avremo ancora occasioni per condividere con il territorio il suo impegno umanitario”.

La testimonianza della volontaria CRI Luino, Valentina Minauro“Siamo stati invitati dal 23 al 27 febbraio durante le feste del carnevale, un periodo dell’anno molto sentito dai tedeschi. Abbiamo ricevuto un’accoglienza perfetta ed organizzata minuziosamente. Alcuni volontari ci hanno ospitato nelle loro case e Patricia, una volontaria della CR di Tubinga, è stata con noi tutti i giorni illustrandoci ogni dettaglio del loro lavoro. Abbiamo visitato la sede provinciale di Tubinga dove la Croce Rossa svolge diverse attività oltre al soccorso. E abbiamo incontrato il Presidente regionale, dottor Menz. Come la CRI di Luino, anche il Comitato di Tubinga è molto radicato nel tessuto sociale. Hanno tantissime attività dedicate ad anziani e malati; sabato abbiamo visitato la ‘Ceres Haus’ che ospita infermi e non autosufficienti: una struttura speciale, dotata di comfort dedicati. Questa struttura ospita anche malati in coma che necessitano di assistenza continua, con personale specializzato. Questi Istituti di cura sono veramente all’avanguardia; a volte mi è parso di essere in un altro mondo rispetto a dove viviamo noi. La Croce Rossa gestisce ed organizza anche le donazioni di sangue in propri laboratori. Domenica siamo stati a Rottenburg e abbiamo fatto servizio di assistenza sanitaria insieme ai volontari tedeschi per la parata di carnevale. Un evento che ha visto anche tutte le città limitrofe coinvolte, con Rottemburg chiusa al traffico e con circa 50.000 partecipanti. L’Occasione poi della presenza del nostro Presidente Buchi, in visita ufficiale per incontrare con Ibrahim Malla i vertici locali di Rottemburg, è stata l’opportunità per scambiare opinioni sulla gestione dei servizi, le loro modalità di soccorso, nuovi progetti da cui prendere spunto, ma soprattutto capire come la nostra associazione, anche localmente, possa contribuire con le proprie professionalità a sostenere precise politiche per il territorio; magari partecipando, per quanto di nostra competenza, all’organizzazione di grandi eventi”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127