24 Febbraio 2017

Domenica la ciaspolata in Val Vigezzo con il CAI Luino sul monte Ziccher

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Continua la serie di escursioni del CAI Luino che nel corso di questo weekend, domenica 26 febbraio, propone la ciaspolata in Val Vigezzo, per ammirare il paesaggio dal monte Ziccher. Ecco il programma per la giornata.

(Foto © Panoramio)

(Foto © Panoramio)

Domenica la ciaspolata in Val Vigezzo con il CAI Luino sul monte Ziccher. Un’escursione con le ciaspole nella Valle dei Pittori, proposta dal CAI Luino, per domenica 26 febbraio con meta il monte Ziccher, un bel panettone posto nelle immediate vicinanze al confine svizzero. Ottimo punto panoramico sulla Val Vigezzo e sulle sponde di Locarno nel lago Maggiore. Il percorso è immerso in un bellissimo bosco di abeti e larici esposto al sole per quasi tutto il giorno: un ambiente armonioso tra natura e opere dell’uomo in spazi grandiosi. Dalla vetta la vista si apre ovest sul monte Rosa e sul il monte Leone, mentre dalla parte opposta verso est le Grigne, più vicino la Val Grande e in bella vista il Pizzo Ragno, la Laurasca, il monte Zeda. L’escursione non presenta particolari difficoltà ad eccezione di trovare un breve tratto terminale ghiacciato che eventualmente richiede l’uso di ramponi.

Il programma:
– ore 7.20 ritrovo presso il posteggio a lago di Luino-Porto Nuovo in via Dante;
– ore 7.30 partenza con mezzi propri per Craveggia con percorso in andata passando da Gravellona.

I dettagli dell’escursione. Itinerario: Craveggia 889m– alpe Bliz con l’omonimo oratorio 1282m – alpeggio Prà Grande 1380m – monte Ziccher 1967m. Tempo totale h5,00 – dislivello in salita 750m – difficoltà WT2 (in caso di tratti ghiacciati WT3). Abbigliamento e calzature adeguate. Attrezzatura: ciaspole, bastoncini, – (sonda e ARVA – facoltativi ma consigliati). Pranzo al sacco. Documento valido per l’espatrio. Escursione gratuita con condivisione spese auto. Assicurazione: ogni partecipante alla gita è responsabile della propria incolumità: I Soci CAI in regola con il tesseramento sono tutelati da polizza infortuni e soccorso alpino (anche all’estero); i non soci non hanno nessuna copertura assicurativa, pertanto potranno tutelarsi in modalità autonoma o eventualmente aderire ad un polizza giornaliera proposta dalla sede nazionale del CAI al costo di €. 7,81 (copertura infortuni € 5,58 – soccorso alpino € 2,23) da sottoscrivere il giovedì che precede la gita presso la sede CAI Luino.

Informazioni e adesioni:
– CAI Luino, apertura sede il giovedì dalle 21 alle 23, via B. Luini 16 tel/segreteria 0332 511101; mail cailuino@cailuino.it;
– Informazioni Turistiche Luino – via Piero Chiara 1 – tel. 0332-530019; mail iatluino@provincia.va.it.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127