EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
12 Febbraio 2017

Lavena Ponte Tresa, il Corpo Musicale “G. Puccini”: dagli esordi ad oggi

Tempo medio di lettura: 4 minuti

Sono aperte le iscrizioni ai corsi musicali per banda proposti dalla scuola del Corpo Musicale G. Puccini di Lavena Ponte Tresa che, facendo il suo esordio nel 2015, ha poi proseguito il suo impegno nell’ambito dell’insegnamento musicale con tenacia e passione sino ad arrivare ad oggi. Un oggi che lo vede impegnato su più fronti tra cui la prima edizione del “Festival delle Junior Band” che tanto successo ha riscosso il Natale appena trascorso.

Lavena Ponte Tresa, il Corpo Musicale G. Puccini: dagli esordi ad oggi. La scuola di musica del Corpo Musicale “G. Puccini” del comune di Lavena Ponte Tresa viene rifondata nel settembre del 2015, grazie all’impegno di un gruppo di cittadini che hanno in comune il desiderio di veder nascere di nuovo in paese un Corpo Musicale, dove i giovani possano crescere musicalmente (ndr, il vecchio e centenario Corpo Musicale è ormai inesistente). Nasce quindi il nuovo Consiglio Direttivo, viene fatto un tesseramento soci e viene realizzata una campagna d’informazione a tappeto che ha riguardato soprattutto le scuole. Così, viene riconfermata alla guida della scuola di musica la valente Maestra Raquel Molla Ivorra, che coadiuvata da altri brillanti Maestri, permetterà ai neo musicisti di acquisire le giuste conoscenze in campo musicale per poter poi suonare in banda. L’euforia e l’entusiasmo nella ridente cittadina del Ceresio è tale che in pochi mesi, sono state incrementate le iscrizioni fino ad arrivare agli attuali 41 allievi iscritti con età che vanno dai 6 ai 65 anni. Questo viene considerato un vero e proprio miracolo, visto il momento di “crisi” che le bande musicali stanno vivendo. I corsi musicali per la banda che hanno ripreso anche quest’anno sono aperte a tutti, grandi e piccini. I partecipanti potranno scegliere lo strumento di cui intendono intraprendere lo studio e avranno la possibilità di usufruire di una prima lezione gratuita.

Diverse le iniziative messe in atto dal Consiglio Direttivo nelle quali gli allievi hanno potuto esibirsi. Per dare visibilità alla scuola di musica, il Consiglio Direttivo ha messo in campo diverse iniziative che si sono svolte negli ultimi anni e che hanno visto gli allievi coinvolti in svariate manifestazioni di grande rilievo per il paese. Nel novembre del 2015 i nuovi iscritti hanno potuto partecipare alla SS Messa nella chiesa del SS Crocifisso di Lavena Ponte Tresa, durante la quale è avvenuta la benedizione degli strumenti musicali appena acquistati. A dicembre gli allievi del Corpo Musicale Puccini hanno poi partecipato all’open day dell’Istituto Comprensivo “Manzoni” di Lavena Ponte Tresa con un’esibizione. Le iniziative sono proseguite copiose nell’anno appena terminato, il 2016, nel quale si è tenuto il concerto di apertura per le vie del centro storico di Lavena Ponte Tresa, con l’esibizione degli allievi che hanno riscosso un enorme successo, mentre nel mese di giugno si è tenuto il saggio di musica della scuola presso l’antico Oratorio di Lavena. Nel medesimo anno, a settembre, sono stati ingaggiati giovani Maestri per l’insegnamento delle varie sezioni strumentali a cui è seguita la partenza dei nuovi corsi in concomitanza alla partecipazione nell’ottobre 2016 alla SS Messa, sempre nella chiesa di Ponte Tresa e successivo pranzo comunitario per l’autofinanziamento. In occasione del pranzo, che ha riscosso un notevole successo, sono stati serviti più di 300 simpatizzanti, genitori e amici ed il ricavato è stato poi utilizzato dal Consiglio Direttivo per l’autofinanziamento e una parte devoluta come aiuto alle popolazioni in Abruzzo.

Lo straordinario successo del primo “Festival delle Junior Band”. E’ in quel frangente che il Consiglio Direttivo, decide che è giunto il momento di far conoscere la realtà del Corpo Musicale “G. Puccini” anche fuori dai confini comunali. Viene, dunque, organizzato per il 18 dicembre presso l’Auditorium comunale di Lavena Ponte Tresa da parte del Consiglio Direttivo insieme all’Associazione Amici dell’Istituto Comprensivo Manzoni, “Il primo Festival delle Junior Band” patrocinato dalla Comunità Montana del Piambello e dal comune. In quell’occasione a partecipare all’evento sono più di 200 allievi, appartenenti a 5 formazioni diverse. Il successo è notevole e i presenti in sala sono circa 500. A presenziare a questa importante iniziativa anche il Presidente della Comunità Montana del Piambello, il dottor Mozzanica, il sindaco Massimo Mastromarino e il presidente dell’AMBIMA provinciale di Varese, l’avvocato Ponti. Il successo riscosso dal Festival è notevole, tanto da farlo divenire un appuntamento annuale fisso, nel progetto che la Comunità Montana del Piambello ha allestito per il rilancio delle bande musicali della valle. Nella medesima giornata gli allievi hanno partecipato agli auguri in piazza dell’Amministrazione Comunale di Lavena Ponte Tresa intonando le note di “Jingle Bells”. L’anno si è poi concluso in bellezza per il Corpo Musicale G. Puccini che, grazie alle indiscutibili doti artistiche della professoressa Patrizia Fasulo, ottiene il primo premio nel concorso indetto dall’Associazione Culturale Reatium, che sceglie quello della scuola di musica come il miglior presepe del Natale 2016.

Uno sguardo all’oggi e ai progetti futuri. Il Corpo Musicale “G. Puccini”, oltre ai corsi musicali per banda che continua a portare avanti e per i quali sono ancora aperte le iscrizioni, sta realizzando i costumi per far sfilare gli allievi e i genitori nelle manifestazioni di carnevale di Lavena Ponte Tresa. Il 27 maggio, ci sarà l’uscita ufficiale per le vie del centro storico di Lavena Ponte Tresa con l’esecuzione in pubblico dei nuovi brani, mentre nel mese di giugno è in programma il saggio musicale degli allievi. Questo fantastico gruppo può contare sull’appoggio dei genitori che forniscono un prezioso contributo sia ai maestri che al Consiglio Direttivo. Importante è anche in contributo economico della nuova Amministrazione Comunale che, come quella precedente, ha consentito e consente di sostenere il notevole sforzo economico senza il quale la fantastica realtà musicale della nostra cittadina, non sarebbe possibile. Le iscrizioni ai corsi sopracitati restano aperte e attualmente ad essere attive sono le seguenti classi d’insegnamento: il corso di propedeutica musicale e clarinetto tenuto dalla Maestra Raquel Molla Ivorra; il corso di teoria e solfeggio tenuto dal Maestro Rosario Ferrazzo; il corso strumentale di corno tenuto dalla Maestra Patrizia Fasulo; il corso di percussioni tenuto dal Maestro Vittorio Gobbato; il corso di flauto I tenuto dal Maestro Christian Pegoraro; il corso di flauto II tenuto dalla Maestra Antonella Perrisi e il corso di tromba e flicorno tenuto dal Maestro Giuseppe Cima.

Per informazioni ed iscrizioni: Walter 3336475474, Pasquale 3294958183.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127