10 gennaio 2017

Salvini prende le distanze da Grillo: “Io non cambio idea ogni quarto d’ora”

Matteo Salvini si espone sull’impossibilità di considerare una alleanza con il Movimento 5 stelle guidato da Beppe Grillo. La Lega Nord prende le distanze dal grillini, accusati di avere le idee confuse.

(datamanager.it)

(datamanager.it)

Salvini prende le distanze da Grillo: “Io non cambio idea ogni quarto d’ora”. “Fino a ieri eravamo sullo stesso fronte della barricata per cambiare l’Europa. Da ieri prendo atto del fatto che i 5 Stelle erano disponibili, invece, a governarla l’Europa. Io non cambio idea come loro ogni quarto d’ora”. Lo ha detto il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, a “Agorà” su Raitre, escludendo ancora una volta la possibilità di un’alleanza elettorale tra la Lega Nord e il M5S. “Non ho capito – ha aggiunto Salvini – come fa un movimento che dice ‘io sono contro l’Europa delle banche’, a chiedere di entrare nel partito che è più a favore dell’euro e dell’Europa delle banche. Noi abbiamo idee chiare non negoziabili – ha proseguito Salvini – tutto è discutibile ma non caliamo le braghe: l’euro è da superare, bisogna controllare la moneta, le banche, bisogna tornare ad avere controllo sull’agricoltura, sulla pesca, sui confini, sul commercio”.

Sicurezza e immigrazione. “Chi ci sta si allea con noi, chi non ci sta no. A proposito di sicurezza e immigrazione, i 5 Stelle hanno votato col Pd per depenalizzare il reato di immigrazione clandestina, ora se io chiedo limiti, rispetto, sicurezza, controlli, come faccio ad allearmi con qualcuno che a parole dice via tutti, ma poi nei fatti vota perchè in Italia possano arrivare tutti”, ha concluso Salvini. (ADNKRONOS)