19 Novembre 2016

Milano, maxi rissa sotto il Palazzo della Regione. Accoltellati due filippini, 5 arresti

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Due ragazzi feriti a coltellate e trasportati in condizioni gravi in ospedale, 5 arrestati e 5 denunciati. È il bilancio della rissa tra due gruppi di filippini che è scoppiata ieri sera in piazza Città di Lombardia, a Milano, nel piazzale sotto al grattacielo dove ha sede la Regione Lombardia. Lo scontro è avvenuto poco dopo le 22.30, e ha visto contrapposti due gruppi di giovanissimi filippini.

(Foto di repertorio – milanoreporter.it)

(Foto di repertorio – milanoreporter.it)

Ennesima rissa a Milano tra bande di giovani extracomunitari. Due filippini di 16 e 18 anni sono rimasti gravemente feriti ieri sera in uno scontro tra fazioni davanti al Palazzo della Regione, in piazza Città di Lombardia. Entrambi sono stati ricoverati in codice rosso. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i due giovani sono stati colpiti con armi da taglio e colli di bottiglia di vetro. Il primo, che riportava una ferita alla gola, è stato soccorso dal 118 e trasportato all’ospedale Niguarda dove non è in pericolo di vita. Circa una mezz’ora dopo è stato trovato il secondo ferito, minorenne, che riportava ferite analoghe alla gola, soccorso a poche centinaia di metri di distanza dal luogo dello scontro, nei pressi della Stazione Centrale. Il minore è stato trasportato al Policlinico di Milano. Anche per lui, fortunatamente, le ferite riportate non sarebbero gravi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile di Milano che hanno bloccato dieci persone coinvolte nell’accaduto. Cinque persone sono state arrestate per rissa aggravata e a un arrestato è stato contestato anche il tentato omicidio mentre gli altri cinque giovani, tutti minorenni, sono stati denunciati.

Oggi arriva a Milano il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, per un vertice sulla sicurezza nel capoluogo lombardo con il sindaco Giuseppe Sala e il prefetto Alessandro Marangoni. Si discuterà proprio del rafforzamento del contingente militare e di un’ulteriore aumento delle forze dell’ordine come richiesto dal primo cittadino la scorsa settimana, dopo la notte di violenza per lo scontro tra bande di latinoamericani a Piazzale Loreto.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127