EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
24 Ottobre 2016

Migranti: oltre 4mila arrivi sulle coste siciliane, tra loro anche corpi senza vita

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Giornata di sbarchi di migranti in Sicilia. A Palermo è approdata stamani la nave norvegese Siem Pilot con bordo 1.150 persone salvate nel Canale di Sicilia. E non manca, come ogni giorno, la conta delle salme, 18 secondo i dati della Capitaneria di porto.

Migranti, oltre 4mila arrivi sulle coste siciliane. Numerose le salme sbarcate

(deliapress.it)

Ieri lo sbarco a Napoli. All’indomani del maxi sbarco avvenuto ieri a Napoli, dove sono sbarcati quasi 500 migranti, è attraccata in mattinata al porto di Palermo la nave norvegese ‘Siem Pilot’ con a bordo gli oltre 1.100 migranti, tra cui molti minori, soccorsi nei giorni scorsi nel Canale di Sicilia e 18 salme di profughi morti durante la traversata. Ad accoglierli al porto di Palermo c’è la task force coordinata dalla Prefettura e formata, oltre che dalle forze dell’ordine, da personale dell’Azienda sanitaria provinciale, del 118, dai volontari della Caritas e della Croce Rossa, e dai tecnici del Comune. Presenti anche gli uomini della Squadra mobile di Palermo e della Guardia di Finanza per accertare la presenza di eventuali scafisti.

Altri arrivi previsti per oggi. A Trapani è attesa la nave Dignity I con 552 migranti e una salma. A Messina approderà invece la nave Werra, con a bordo 852 persone. Il mercantile Tanker Okyroe invece è in rotta verso Augusta, con 758 persone. La nave Becket invece è diretta a Pozzallo con 650 migranti. Complessivamente i migranti che arriveranno oggi nei porti italiani sono oltre 4mila, mentre nel Mediterraneo proseguono le operazioni di salvataggio di fronte alle coste libiche. Parallelamente agli arrivi sulle coste siciliane, si registrano sbarchi anche a Santa Maria di Leuca, in Puglia, dove sono arrivati circa 100 migranti a bordo di un piccolo veliero. La situazione è attualmente gestita dalla capitaneria di porto di Gallipoli e dalla Guardia di Finanza. (ASKANEWS)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127