30 Settembre 2016

Domani e domenica a Ganna la nona “Sagra del Bollito”, anche un’occasione per conoscere l’Aism

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Domani, sabato primo ottobre, e domenica due ottobre, presso il prato Airolo di Ganna, vi sarà la nona edizione della Sagra del Bollito, molto sentita dal territorio ed unica di questo genere. Ad organizzarla, nella nuova struttura che possiede anche spazi chiusi, la Pro Loco Valganna ed il comune. Ci sarà la possibilità di comprare le mele ad uno stand per la campagna che sta portando avanti l’AISM, l’associazione Italiana Sclerosi Multipla. Ecco il programma.

Domani e domenica a Ganna la nona “Sagra del Bollito”, anche un’occasione per conoscere l’Aism. Un weekend dedicato al bollito, tipico piatto del Nord Italia, è quello organizzato dalla Pro Loco Valganna, in collaborazione con l’amministrazione comunale, tra domani sabato primo ottobre e domenica 2. Sarà possibile assaporare piatti come la testina, il cotechino, il biancostato, la gallina e la lingua. Per avesse gusti diversi, però, c’è la possibilità di gustarsi un buon piatto di pasta al pomodoro, salamini, braciole e patatine. I dolci, invece, saranno preparati dalla compagnia teatrale “Scusate il disturbo” che proporranno a tutti i partecipanti. L’appuntamento è per sabato dalle ore 19 e domenica solo a mezzogiorno.

Lo stand dell’AISM, che venderà le mele in favore della propria campagna. Inoltre sarà possibile comprare le mele in collaborazione con l’associazione Italiana Sclerosi Multipla, al fine di sostenere l’ente che si occupa di sensibilizzare tutti su questa grave malattia del sistema nervoso centrale, cronica, imprevedibile e spesso invalidante, per cui ancora non esiste cura definitiva. La sclerosi multipla si manifesta per lo più con disturbi del movimento, della vista e dell’equilibrio, seguendo un decorso diverso da persona a persona.

Cliccate qui per ulteriori informazioni sull’associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM).

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127