EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
19 Marzo 2016

Qatar, MotoGp: Rossi rinnova per altri due anni con la Yamaha. “Qui mi sento come a casa”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Valentino Rossi firma per altri due anni con la Yamaha, alla vigilia del primo Gran Premio della stagione a Losail, in Qatar. La casa giapponese ha ufficializzato il rinnovo del centauro di Tavullia fino al 2018.

Valentino Rossi durante le prove libere in Qatar, sul circuito di Losail (Foto © facebook.com/ValentinoRossiVR46Official)

Valentino Rossi durante le prove libere in Qatar, sul circuito di Losail (Foto © facebook.com/ValentinoRossiVR46Official)

MotoGp: Rossi rinnova per altri due anni con la Yamaha. “Qui mi sento come a casa”. Arrivato alla Yamaha nel 2004, con tanto di successo all’esordio in Sudafrica, e tornato nel 2013 dopo due anni in Ducati, il Dottore ha collezionato 53 vittorie e 4 titoli in dieci stagioni. E dopo l’ottimo rendimento mostrato nello scorso anno, dove ha sfiorato il titolo con 15 podi e 4 successi, la casa giapponese ha deciso di puntare ancora sul 37enne pilota pesarese anche per le prossime due stagioni.

“La sua conferma sarà musica per le orecchie dei tifosi della Yamaha e della MotoGp – annuncia Lin Jarvis -. Penso che non ci sia modo migliore per cominciare una nuova stagione. Da parte di Vale c’è una dichiarazione di impegno verso lo sport che ama e il brand Yamaha, da parte nostra il riconoscimento per un pilota che ci ha regalato 4 titoli mondiali, che è ancora innamorato di questo sport e che è ancora altamente competitivo come dimostrano i due secondi posti nella classifica finale nelle ultime due stagioni”. “Quando Valentino è tornato a casa nel 2013, è stata una scelta di vita e questo nuovo accordo conferma che chiuderà la sua carriera in Yamaha. Prima, però, i nostri tifosi potranno godersi altre tre stagioni del Dottore che proverà a vincere il suo decimo titolo con i nostri colori”.

“Sin da quando sono tornato alla Yamaha nel 2013 mi sono sentito come se fossi tornato a casa e si è visto nei risultati. Mi sono divertito alla grande con la mia truppa e il resto del team, il loro supporto nei miei confronti non conosce limiti e voglio ringraziarli davvero per questo”. Valentino Rossi commenta così la scelta di prolungare con la Yamaha per altre due stagioni, fino al 2018. “Sono molto soddisfatto di questa decisione perchè è sempre stato nei miei piani andare in pista fino a quando mi sarei sentito competitivo, divertendomi allo stesso tempo – aggiunge il Dottore -. Mi sento super motivato nel continuare a guidare la mia YZR-M1 per ottenere i migliori risultati possibili, quest’anno e per i prossimi due. E voglio anche dire un grosso grazie ai miei tifosi, che sono sempre al mio fianco ad ogni passo, rendendo le gare super speciali. Continuerò a spingere in ogni Gran Premio per divertirci tutti in MotoGp per i prossimi anni”. (AGI)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127