24 Agosto 2015

In Europa sempre più amate le quattro ruote elettriche, +76,9% rispetto al 2014

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Secondo gli ultimi dati pubblicati dall’Associazione europea dei costruttori di auto (Acea) nei primi sei mesi del 2015, gennaio-giugno, le vetture elettriche hanno registrato una crescita del 76,9% (pari a 72.741 unità, rispetto alle 41.111 del primo semestre dello scorso anno). Dato che sta avvicinando la quota di mercato di queste vetture al raggiungimento dell’1% in Europa.

(omniauto.it)

(omniauto.it)

In Europa sempre più amate le quattro ruote elettriche. L’aumento di vendite riguarda comunque un po’ tutto il settore tra ibride, a metano o GPL e – appunto – le elettriche: nei primi sei mesi del 2015, infatti, il totale di unità vendute nel settore è aumentato del 26,5% (pari a 327.619 unità).

I progetti delle auto di lusso per produrre “Rapide” elettriche. Proprio in questi giorni, inoltre, nel settore auto di lusso, l’Aston Martin ha annunciato il lancio – previsto in due anni – di una versione tutta elettrica della Rapide quattro porte, vettura da quasi 800 cavalli. Secondo quanto riporta il ‘Sole 24 Ore’, anche la Ferrari (che ha già una vettura ibrida da 963 cavalli, più potente rispetto alla nuova Rapide ma non tutta elettrica come sarebbe l’Aston Martin) sta pensando a un’auto del Cavallino a zero emissioni. Ovvero, un modello da 180-200mila euro. Prezzo molto competitivo rispetto alla Rapide elettrica che potrebbe costare dai 200 ai 250mila euro, anche se il gruppo non ha dato alcuna indicazione sul costo-

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127