27 Marzo 2015

“The Unemployed”, una comic strip approda su “Lo Stivale Pensante”. Ecco il divertente fumetto di Samuele De Marchi

Tempo medio di lettura: 3 minuti

Surreale, volutamente sopra le righe e con riferimenti al mondo del fumetto americano. “The Unemployed” parla di tutto e niente allo stesso tempo. Il progetto di Samuele De Marchi è nato a novembre 2013, ma ha già ottenuto consensi e riconoscimenti ed è seguito da un numero di lettori in costante crescita: attualmente, inoltre, si sta realizzando la serie animata ispirata alla strip. Così, la nostra redazione è lieta di presentarvi questa nuova collaborazione che ha stretto con Samuele, e che vedrà la pubblicazione delle comic strip “The Unemployed” sulle nostre pagine il martedì, il giovedì e la domenica mattina, a partire dalla prossima settimana.

"The Unemployed" (© Samuele De Marchi)

“The Unemployed” (© Samuele De Marchi)

La storia di “The Unemployed” e la sua diffusione. “The Unemployed” parla di Sam, del suo scarabeo parlante Yoko e della loro convivenza. Attorno a questi due personaggi gravitano amici, fidanzate, genitori e comparse. Una strip ironica, cinica, surreale, demenziale. Le storie prendono spunto dalla vita di tutti i giorni, da un pensiero veloce, da due chiacchiere scambiate con uno sconosciuto, da una battuta, da una frase o da una storia ascoltata per caso. Attualmente è distribuito su canali online (un blog personale e siti specializzati tra cui GoComics nella versione tradotta in inglese), con la speranza che possa trovare una distribuzione sia cartacea che online che gli permetta di raggiungere un pubblico sempre piu vasto. Le prime 100 strips sono state pubblicate in Italia nell’agosto 2014 dall’editore “Il Foglio Letterario” e si può acquistare online nei principali portali di vendita. Samuele De Marchi è nato a Luino sul lago Maggiore nel 1981 e dopo aver frequentato il Liceo Scientifico “Vittorio Sereni” di Luino si è trasferito prima a Firenze e poi a Bologna. Dopo essersi laureato in Musica al Dams di Bologna, e specializzato in Sound Design e Composizione di Musica Elettroacustica, successivamente si è diplomato in Cinema d’Animazione presso l’Accademia di Arti Digitali NEMO di Firenze. Attualmente lavoro come libero professionista nel campo della Computer Animation e della produzione e post-produzione audio e video. “The Unemployed” è la sua prima comic strip.

Samuele De Marchi, autore della comic strip "The Unemployed"

Samuele De Marchi, autore della comic strip “The Unemployed”

Da cosa è nata l’idea del progetto “The Unemployed”?

“Perché osservando le grandi sitcom animate americane (The Simpson, South Park, The Family Guy, Bob’s Burgers, King of the Hill, Drawn Together) – racconta Samuele De Marchi – mi sono reso conto che in Italia non esiste un prodotto del genere e ho pensato che avrei potuto provare a riempire almeno una piccola parte di questo buco culturale. In effetti quello della sitcom è un genere puramente Americano, per questo ho pensato di avvicinarmi all’idea che avevo in mente partendo dal fumetto, che ha una tradizione molto ricca in Italia e in Europa, penso soprattutto alla Francia, tenendo comunque bene a mente la lezione della satira e l’umorismo delle comic strip e sitcom animate d’oltreoceano. E’ stato naturale per me parlare dei trentenni, io ho 30 anni e mi trovo per forza di cose a dover affrontare una situazione politica, culturale, economica disastrosa, a volte grottesca, spesso tragicomica. Questi sono tempi davvero duri, credo non esista una generazione più maltrattata di quella dei trentenni di oggi, per la prima volta nella storia sappiamo già che la nostra vita sarà più difficile di quella dei nostri genitori, ci hanno fatto credere di avere un grande futuro davanti a noi e poi si sono rimangiati tutto. ‘The Unemployed’ parla di questo e di tutte le ossessioni, le idiosincrasie, le contraddizioni di questi tempi schizofrenici e lo fa con leggerezza, prendendo e prendendosi in giro”.

“Sono davvero felice e orgoglioso di questa collaborazione – conclude Samuele -. E’ un prodotto realizzato da ragazzi pieni di entusiasmo, passione e talento, che stanno cercando di ritagliarsi un proprio spazio e una propria identità nonostante tutte le difficoltà che questo comporta. Inoltre mi piace pensare di poter portare un momento di leggerezza o magari anche di riflessione nella vita di chi legge ‘The Unemployed’, tra notizie e storie spesso poco confortanti”.

Link “The Unemployed”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127