9 marzo 2015

Roma-Feyenoord: in Piazza di Spagna studenti di Rotterdam consegnano assegno simbolico per i danni alla “Barcaccia”

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Un assegno simbolico di 3.200 euro è stato consegnato questa mattina da una scolaresca olandese all’assessore del Comune di Roma per lo Sport e la scuola, Paolo Masini. Gli studenti di un liceo olandese hanno raccolto i fondi su iniziativa dell’associazione “Amici della Barcaccia” che al momento ha già consegnato 25 mila euro. La consegna dell’assegno è avvenuta proprio davanti alla Barcaccia, in piazza di Spagna, danneggiata il 19 febbraio scorso prima della partita di Europa League Roma-Feyenoord.

(agi.it)

(agi.it)

La grande soddisfazione e i ringraziamenti dell’assessore per lo Sport e la scuola, Paolo Masini. “Avete dimostrato un grande senso civico e un amore per Roma – ha detto l’assessore Masini rivolgendosi ai ragazzi olandesi – dalle vostre aule è uscita una grandissima lezione di civiltà anche per i vostri concittadini che si sono comportati in quel modo. Sappiamo benissimo che quei delinquenti in Olanda sono una minoranza e per questo abbiamo proposto di organizzare a Rotterdam un’amichevole tra le nazionali di Italia e Olanda e questa sarebbe una ciliegina sulla torta”.

“I danni si aggirano intorno ai 5 milioni di euro – ha detto il sovrintendente per i Beni culturali del Comune di Roma, Claudio Parisi Presicce – e riguardano sia i danni diretti alla fontana che quelli di immagine e di altra natura. Ciò che è certo è che nella storia di questo monumento rimarrà il segno di questo atto vandalico”. (AGI)

-->
"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127