20 Gennaio 2015

Luino Volley: continua la marcia della Epikure. Venerdì sera a Germignaga contro Castronno per il primo posto

Tempo medio di lettura: 5 minuti

Continua la marcia di successi della Epikure Luino Volley, che ha ottenuto la terza vittoria consecutiva a Gavirate, in una partita senza storia contro La Sportiva. Così la squadra di Luciano Lisanti continua a tenere botta alle dirette avversarie: sono altre tre, infatti, le squadre che si dividono la testa della classifica della prima divisione. A 18 punti, dopo sei partite, troviamo le luinesi, il Castiglione Volley, la Pallavolo Oggiona e la Grafiche Castronno. Proprio con quest’ultima importante scontro in testa venerdì sera, 23 gennaio, a Germignaga. Sconfitte tutte le altre compagini luinesi: la seconda divisione perde le prime due partite del 2015, ed escono sconfitte anche l’Under 16, l’Under 16 PGS, l’Under 14 e l’Under 13.

La squadra dell'Under 16 PGS della Luino Volley. In alto da sinistra: Arianna Folador, Camilla Cigolini, Giada Di Lorenzo, Erica Piatti, Antonia Borrelli. Sedute da sinistra: Chiara Ferri, Tigist Leto, Sara Llagami, Giulia Boriello, Laura Piatti.

La squadra dell’Under 16 PGS della Luino Volley. In alto da sinistra: Arianna Folador, Camilla Cigolini, Giada Di Lorenzo, Erica Piatti, Antonia Borrelli. Sedute da sinistra: Chiara Ferri, Tigist Leto, Sara Llagami, Giulia Boriello, Laura Piatti.

1^ Divisione: La Sportiva – Epikure Luino Volley 0 – 3 (15/25 – 15/25 – 11/25). Trasferta mattutina, domenica, a Gavirate per la Epikure Luino Volley che ha incontrato la locale squadra La Sportiva. Breve cronaca del match vista la facilità con cui la squadra di Luciano Lisanti si è imposta sulla formazione locale. Il divario tecnico era ampio ma resta da apprezzare la perfetta concentrazione delle atlete luinesi che nonostante la possibilità di approcciarsi all’incontro in maniera leggera hanno invece dimostrato ampia maturità sportiva. I primi due parziali si sono conclusi con lo stesso punteggio di 25 a 15 a favore della Epikure: necessita rendere noto la strabiliante prestazione di Imane El Amiri che ha bucato il parquet di gioco con le sue schiacciate. Nell’ultimo parziale conclusosi 25 a 11 per la Luino Volley, le ragazze hanno controllato agevolmente l’andamento del gioco con unica nota di rilievo che è stato il debutto in prima squadra della giovane Martina Ferrari (14 anni) nel ruolo di libero. Scontro in vetta il prossimo 23 gennaio, a Germignaga, contro la Grafiche Castronno, al primo posto insieme alle luinesi, al Castiglione Volley e alla Pallavolo Oggiona.

2^ Divisione: RECUPERO, Caffè La Cupola Città Giardino – Ceramiche Della Maddalena Luino Volley 3 – 1 (18/25 – 25/22 -25/23 – 25/22). Recupero infrasettimanale per la Ceramiche Della Maddalena Luino Volley che a Varese ha incontrato il Caffè La Cupola Città Giardino. C’è il debutto in panchina del nuovo tecnico luinese Elena Montesanti che è subentrata alla guida della Luino Volley; purtroppo il poco tempo a disposizione del nuovo tecnico, per conoscere le ragazze, e la qualità delle avversarie hanno il match abbastanza proibitivo per i colori luinesi. L’inizio dell’incontro vede la Luino Volley abbastanza in palla e con spirito di squadra e tanta concentrazione riescono a strappare il 1° set alle locali vincendo 25 a 18. Inizio molto convincente, anche nel secondo parziale, per le luinesi che cariche di entusiasmo si portano sul 9 a 1. Il netto vantaggio, però, viene sprecato nel finale con errori in battuta e concluso 25 a 22 per le locali, ristabilendo così la parità. Identico inizio nel 3°set, dove la Luino Volley con determinazione guadagna alcuni punti di vantaggio, mettendo in difficoltà le padroni di casa; quest’ultime, con maggiore esperienza, riescono ad agguantare la parità e a vincere per 25 a 23. La Luino Volley gioca una gran bella gara, era da tanto tempo che non si esprimeva a questi livelli e con tanta determinazione rendono avvincente l’incontro. E’ mancato solo un pizzico di cattiveria per concludere a proprio favore l’incontro ed infatti anche il 4°set è stato perso per qualche indecisione nel finale per 25 a 22. Ceramiche Della Maddalena Luino Volley – Gs William 1 – 3 (16/25 – 26/24 – 14/25 – 12/25). Partita casalinga per la Ceramiche Della Maddalena Luino Volley che ha incontrato la Gs William di Varese. Prestazione completamente negativa sotto tutti gli aspetti per la Luino Volley: incredibili errori in difesa ed attacco completamente assente. Questo ha dato grande fiducia alla squadra avversaria che nella sorpresa più totale ha preso a mani piene questa situazione. Sin dai primi scambi si è intuito che non c’era lo stesso atteggiamento dell’ottima partita di mercoledì scorso, poco carattere e scarsa volontà, infatti, hanno regalato il 1° parziale 25 a 16 alle avversarie. Nel 2° set il tecnico Montesanti ha provveduto, con alcuni cambi, a sistemare la squadra, ottenendo un leggero miglioramento nella volontà e raggiungendo la vittoria solo nel finale per 26 a 24. Raggiunta la tanto attesa parità si sperava che i giochi fossero in discesa per la Luino Volley ma niente di tutto questo: la squadra ricade nell’identica e irreale situazione del 1° parziale perdendo i successivi set 25 a 14 e 25 a 12. Ad oggi, la Ceramiche Della Maddalena Luino, dopo dieci partite, naviga a metà classifica con dieci punti.

Under 16: Gobetti Luino Volley – Vbc Cassano 0 – 3 (21/25 – 13/25 – 21/25). Prima partita casalinga per la Gobetti Luino Volley che affronta il temibile Vbc Cassano nella seconda fase del campionato. Match sempre in salita per la squadra del tecnico Lisanti, con le ragazze che hanno tentato invano di controbattere alla superiorità delle ospiti. Il 1° parziale viene giocato alla pari da entrambe le squadre, ma nel finale la spunta il Cassano. Scoraggiate e impotenti le luinesi cedono agevolmente anche il 2° parziale per 25 a 13. Ormai la vittoria è compromessa ma a determinarla è l’inutilità degli attacchi della Gobetti in quanto le avversarie mostrano una difesa davvero impenetrabile e concludono perdendo il 3° set 25 a 21. L’entusiasmo e il bel gioco della prima fase sembra un lontano ricordo, la squadra deve ritrovare la grinta che l’ha contraddistinta e tentare di recuperare in classifica.

Under 16 PGS: San Carlo – Luino Volley Pgs 3 – 0 (25/7 – 25/10 – 25/19). Ultima partita del campionato invernale con trasferta a Busto Arsizio per la Luino Volley Pgs che ha incontrato il San Carlo. Partita difficile per i colori luinesi perchè incontravano la forte formazione bustese, ma in questa occasione le avversarie sono state nettamente agevolate dallo scarso rendimento delle atlete lacustri. Pesanti i passivi dei primi due parziali persi rispettivamente 25 a 7 e 25 a 10, ma a preoccupare è stata la mancanza di reazione e di carattere della Luino Volley che ha subito per tutta la gara, tranne nell’ultimo parziale in cui, pur perdendo 25 a 19, ha mostrato un bagliore di volontà.

Under 14: Pallavolo Vergiate – Luino Volley 3 – 0 (25/16 – 25/3 – 25/11). Lunga trasferta a Vergiate per la formazione della Luino Volley. La qualità di questo girone di ferro in cui è presente anche la Luino Volley è ormai nota: per le giovani atlete l’unica motivazione è quella di crescere e fare esperienza divertendosi. Il commento della partita é sintetico visti i parziali, solo nel 1° set la Luino Volley è riuscita a contrastare dignitosamente la squadra avversaria cedendo 25 a 16. Netta difficoltà invece nel successivo 2° parziale vinto nettamente dalle locali 25 a 3. L’ultimo set vede la Luino Volley giocare con maggiore coraggio, ma non sufficiente per contrastare le avversarie che si impongono 25 a 11.

Under 13: A.s.c.e Pallavolo Ispra – Luino Volley 3 – 0 ( 25/12 – 25/17 – 25/22). Trasferta a Ispra per la giovane formazione della Luino Volley. Certamente si poteva ottenere di più da questa trasferta ma bisogna evidenziare la bravura della squadra padrona di casa e il buono atteggiamento della Luino Volley che ci ha creduto sino alla fine. Nel 1° set la squadra locale si impone agevolmente e con le piccole luinesi che timidamente subiscono un 25 a 12. Nel 2° parziale la Luino Volley, con un ritrovato carattere, cerca di rendere difficile la vita alle locali che comunque vincono 25 a 17. Con maggiore esperienza la squadra di Natasha Franchi poteva strappare il 3° parziale perso solo sul finale per 25 a 22.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127