EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
11 Novembre 2014

Luino Volley, grande vittoria per la prima divisione nel “Torneo Volley Cup 2014” ed ottimo esordio in campionato

Tempo medio di lettura: 5 minuti

Parte nel migliore dei modi la stagione per la prima divisione della Luino Volley, che domenica scorsa ha vinto il Torneo Volley Cup a Gallarate contro Castronno. La squadra, allenata da Luciano Lisanti, ha dominato in lungo ed in largo tutto il torneo ed ha fatto un ottimo esordio anche in campionato con una netta vittoria a Lonate Ceppino. Nel Torneo Volley Cup, vittoria anche per la terza divisione, contro New Volley Uboldo Free. In campionato, la seconda divisione, “Ceramiche Della Maddalena” Luino Volley, ha battuto, invece, per 3-1 la “Vetreria Musso” di Lavena Ponte Tresa. Ottimi i risultati delle Under 16, mentre l’unico neo è quello della sconfitta per 3-0 delle Under 14 nel campionato di eccellenza della provincia di Varese.

In piedi da sinistra: B. Lecca (ds), B. Mastropietro, I. El Amiri, G. Frattini, N. Franchi, E. Perpenti,                                    V. Giannini, S. Candeliere, L. Lisanti (all): in ginocchio da sinistra: F.Angelici, S. Callieri, A. Fallati, G. Segrada, S. Simonetto, L. Cagliani.

In piedi da sinistra: B. Lecca (ds), B. Mastropietro, I. El Amiri, G. Frattini, N. Franchi, E. Perpenti, V. Giannini, S. Candeliere, L. Lisanti (all); in ginocchio da sinistra: F.Angelici, S. Callieri, A. Fallati, G. Segrada, S. Simonetto, L. Cagliani.

Vittoria nel “Torneo Volley Cup” per la prima divisione Epikure Luino Volley con un secco 3-1 sulla Pallavolo Castronno. Domenica scorsa a Gallarate si è tenuta la tanto attesa finale del Torneo “Volley Cup 2014” provincia di Varese. L’Epikure Luino Volley ha incontrato la temuta Pallavolo Castronno, giunta seconda nel girone, ma già affrontata con un successo nella prima fase. Nel 1°set la favorita Luino Volley è parsa bloccata mentalmente e con diversi errori in difesa ha concesso il parziale alle avversarie. La preoccupazione era evidente sul viso dei sostenitori luinesi ed il tecnico, Luciano Lisanti, durante il cambio campo, ha provato a suonare la carica per cercare di far uscire dal torpore le proprie atlete. Così si è rivista la solita Luino Volley sul parquet ed il giusto atteggiamento che, con tanta grinta, è riuscito a riportare la partita in parità. La speranza di vittoria del Castronno è cominciata a svanire sotto i colpi della Epikure che, con un strepitoso 3° set, è andata in vantaggio. Con l’ultimo sforzo, la giusta concentrazione e l’ottima prestazione di tutta la squadra è arrivato il meritato successo a conclusione di un stratosferico 4° set di Imane El Amiri. Grandi festeggiamenti e vittoria ampiamente meritata, anche per l’ambiente veramente ostile che ha accompagnato l’intera finale.

Torneo Volley Cup, 3^ Divisione: Luino Volley – New Volley Uboldo Free 3 – 1 (25/23 – 25/15 – 12/25 – 25/19). La Luino Volley, che ha partecipato al torneo anche con la terza divisione, è ritornata alla vittoria con un’ottima prestazione. La squadra di Lorenzo Osti ha incontrato nella partita infrasettimanale la New Volley Uboldo. Nel 1° set la squadra luinese ha avuto vita difficile soprattutto per demeriti propri, dovuti ai tanti errori in ricezione che, fortunatamente, non hanno influito sulla conclusione a proprio favore del parziale per 25 a 23. Nel 2° set la Luino Volley è riuscita ad infilare una lunga striscia di punti, in particolare con Alessia Angelov che ha messo giù ogni pallone a disposizione, chiudendo il set per 25 a 15. Nel 3° parziale, poi, il coach luinese, con alcune sostituzioni, ha dato la possibilità alla panchina di giocare, ma il risultato è stato negativo ed ha portato alla concessione del set alle avversarie, per 25 a 12. Nel 4° set è tornata sul parquet la squadra titolare, che è riuscita ad imporsi con autorità per 25 a 19, portando a casa la vittoria. Ottimi tre punti che potranno essere utili per la conquista della finale, ma bisognerà attendere ancora l’ultimo match di giovedì 13 novembre a Besnate.

Campionato, 1^ Divisione: Agorà Volley – Epikure Luino Volley 1 – 3 (17/25 – 26/24 – 22/25 – 23/25). Debutto stagionale a Lonate Ceppino per l’Epikure Luino Volley che ha incontrato l’Agorà Volley. Tanta attesa per questo primo incontro da parte dei tanti sostenitori della squadra lacustre che in questa bella serata sono stati ampiamente ripagati. Inizio deciso dell’Epikure che è riuscita letteralmente a strapazzare le avversarie, concludendo a proprio favore il 1° set per 25 a 17. Strano calo di concentrazione nel 2° per la Luino Volley, che ha visto le padroni di casa approfittarsene immediatamente vincendo al foto-finish per 26 a 24. Deciso richiamo del tecnico Lisanti ad una maggiore attenzione ed il risultato è stato immediato con la vittoria nel 3° per 25 a 22. Nel 4° set l’Agorà ha provato, anche con l’aiuto del proprio pubblico, a rendere la vita difficile alla Luino Volley, ma l’Epikure non si è intimorita e con la giusta grinta ha concluso a proprio favore partita e set, per 25 a 23. Prossimo incontro casalingo venerdì 14 novembre, alle ore 21, presso la Palestra delle Medie di Germignaga contro il Castiglione Volley.

Campionato, 2^ Divisione: Ceramiche Della Maddalena Luino Volley – Vetreria Musso 3 – 1 (25/21 – 9/25 – 25/19 – 34/32). Match casalingo per la “Ceramiche Della Maddalena” Luino Volley che ha incontrato la “Vetreria Musso” di Lavena Ponte Tresa. Le formazioni sono tornate ad incontrarsi dopo lo spettacolare campionato scorso che le ha viste primeggiare nello stesso girone ed ottenere la promozione in questo campionato di seconda divisione. Sin dai primi scambi si è intuito che sarebbe stato match interminabile ed infatti nel 1° set ha regnato l’equilibrio, conclusosi solo nel finale a favore della squadra luinese per 25 a 21. Solito appagamento per la Luino Volley nel secondo set che, rilassandosi, ha ceduto agevolmente il parziale alle esperte avversarie. L’esperienza e il maggiore divario tra le due formazioni è evidente: con la media età di Luino, che si è notevolmente abbassata rispetto allo scorso anno, è la tenacia a far da padrona; la Luino Volley è riuscita a vincere il 3° set, 25 a 19. Estenuante, invece, il quarto parziale condotto punto a punto dalle due squadre e concluso con l’incredibile punteggio di 34 a 32 per la squadra del tecnico Fabio Zucconelli. Ottima prestazione della giovanissima Sofia Magnaghi, vera condottiera della serata.

Campionato – Under 16 girone F: Vivi Volley Arcisate – Luino Volley 0 – 3 (23/25 – 16/25 – 13/25). Splendida cavalcata per la giovane Under 16 luinese, che in trasferta ad Arcisate ha conquistato la quarta vittoria consecutiva contro la Vivi Volley Arcisate. L’Under 16 della Luino Volley, nonostante la giovane età, è riuscita ad apprendere velocemente le nozioni tecniche dettate durante gli allenamenti dal coach Lorenzo Osti. I risultati sono subito parsi evidenti e il gioco dimostrato finora è di buon livello. L’andamento del match ha visto una leggera opposizione nel 1° set della Vivi Volley Arcisate che, però, ha ceduto comunque per 25 a 23. Nei successivi set la Luino Volley ha preso il totale controllo del gioco vincendo il 2° parziale 25 a 16 ed il 3°set per 25 a 13.

Campionato – Under 16 PGS: Luino Volley – CSI Luvinate 3 – 1 (25/15 – 25/20 – 22/25 – 25/23). Partita davanti al proprio pubblico per la Luino Volley PGS che ha incontrato il CSI Luvinate. Finalmente è arrivata la prima vittoria per le luinesi che, nonostante un buon campionato, non era riuscita a conquistare alcun punto. Certamente c’è ancora tanto da lavorare per migliorare il sistema di gioco, ma con le vittorie ed il morale al top tutto diventa più facile. Nel 1° set la Luino Volley con tanta determinazione è riuscita ad imporsi sule avversarie, concludendo sul punteggio di 25 a 15. Sull’onda dell’entusiasmo le ragazze del coach Daiana Testa hanno condotto anche il 2° parziale, vinto per 25 a 20. Con una sorta di appagamento mentale, la Luino Volley è tornata sul parquet nel 3° set: le ospiti sono riuscite a portare a casa il parziale per 25 a 22. Nel 4°set, poi, l’Under 16 Luino Volley PGS è sembrata aver perso la sicurezza dei primi parziali, ma con un’andamento altalenante, è riuscita ugualmente a vincere la partita, con il finale di set sul punteggio di 25 a 23.

Campionato – Under 14 Progetto Volley Arcobaleno – Luino Volley 3 – 0 (25/6 – 25/7 – 25/10). Debutto assoluto per la giovanissima formazione luinese che a Venegono Inferiore ha incontrato la capolista Volley Arcobaleno. Nessuna pretesa di vittoria per la Luino Volley che, per l’ottima stagione scorsa, è stata inserita nel girone d’eccellenza della provincia di Varese. E’ un’opportunità da cogliere positivamente per fare esperienza: il confronto con squadre più attrezzate può demoralizzare, ma nello stesso istante formare le atlete tecnicamente. La cronaca della partita è praticamente inesistente con la squadra locale che ha schiacciato sull’acceleratore e senza alcuna difesa della Luino Volley ha concluso a proprio favore il match.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127