31 Ottobre 2014

Milan, per Mastour un gol alla “Zidane”? Il giovane ha incantato il pubblico con una “ruleta”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo l’esordio in campionato del diciassettenne Rolando Mandragora con il Genoa, c’è in rampa di lancio anche Hachim Mastour, talentino un anno più giovane del Milan che, per mettere minuti nelle gambe, ieri ha giocato con la Primavera e ha fatto gol dopo aver bruciato un difensore con una “ruleta” alla Zinedine Zidane che sta facendo il giro del web.

Il giovane talento Mastour, insieme al ghanese Essien sulla panchina del Milan (zimbio.com)

Il giovane talento Mastour, insieme al ghanese Essien sulla panchina del Milan (zimbio.com)

Hachim Mastour, con Filippo Inzaghi al centro del progetto giovani del Milan. Il ragazzo nato il 15 giugno 1998 a Reggio Emilia da genitori marocchini, ieri ha lasciato il segno nella sfida di coppa Italia contro il Sassuolo. Entrato dalla panchina, dopo poco ha preso palla sulla trequarti, bruciato due avversari, e seminato un terzo girando sul pallone spostato appena con la suola delle scarpe (la ruleta, appunto), prima di superare un quarto avversario e battere il portiere da due passi. La prodezza non sarà sfuggita né a Filippo Inzaghi, che lo ha incluso nella rosa della prima squadra, né al presidente rossonero Silvio Berlusconi, che già in passato ha elogiato il talento di Mastour. Nelle scorse settimane il giovane attaccante ha avuto qualche problema fisico, e per mettere minuti nelle gambe ha giocato due spezzoni di gara con la Primavera di Cristian Brocchi. Ma di questo passo è facile prevedere che il suo debutto in serie A non sarà lontano. (ANSA)

Il gol alla Zidane del giovane 16/enne Mastour del Milan contro il Sassuolo con la Primavera, pubblicato dal canale Youtube coach6100.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127